Gli agenti della Polstrada di Alessandria ovest ritrovano e mettono in sicurezza due cani in autostrada A/21.

0
845

Il Centro Operativo Autostradale della Polizia Stradale di Torino riceveva una telefonata da un automobilista in transito sull’A/21, il quale riferiva che, in una piazzola di sosta, poco dopo il casello di Asti Ovest, due cani di media taglia erano accovacciati sotto il guard-rail.

Veniva, pertanto, tempestivamente inviata una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Alessandria Ovest che, giunta sul posto, ritrovava le due bestiole, verosimilmente di razza “Riesenschnauzer”, visibilmente impaurite e disorientate.

 

Al fine di evitare attraversamenti della carreggiata e che i due cani potessero costituire un rischio per la propria incolumità ma soprattutto per quella degli automobilisti in transito, gli Agenti, con un guinzaglio di fortuna creato utilizzando un cavo per il traino, provvedevano a mettere in sicurezza i due cagnolini ed in seguito a dissetarli e rassicurarli in attesa del personale della Società autostradale per il successivo trasporto presso la Clinica Veterinaria di Asti dove si sono effettuate le necessarie verifiche per il ritrovamento dei loro padroni.

 

Anche questa volta l’amore per gli animali di due Agenti della Polizia Stradale, che sono subito riusciti ad entrare in empatia con i due cani, ha evitato che le bestiole, impaurite e disorientate per l’intenso traffico, potessero creare un grosso pericolo per gli automobilisti in transito sul quel tratto di autostrada.

Print Friendly, PDF & Email