Pasquetta di “passione” per gli allevatori piemontesi: il picnic del latte si fa in città

0
990

 

Lunedì 28 marzo 2016 a Torino in piazza Palazzo di Città dalle ore 10 la manifestazione organizzata da Coldiretti:

Prenderanno parte anche gli allevatori della Coldiretti di Alessandria alla “Pasquetta in piazza” dove gli allevatori piemontesi si ritroveranno lunedì 28 marzo, a Torino, per incontrare nella giornata del lunedì dell’Angelo i consumatori e le loro famiglie.

Colpiti dalla più grave crisi del comparto lattiero-caseario degli ultimi anni che sta mettendo a rischio, solo in Piemonte, 8000 posti di lavoro, condivideranno con i cittadini la necessità di dare una chiara informazione in etichetta sulla provenienza del latte e dei suoi derivati, a tutela della salute e a sostegno delle imprese, oltre che del complessivo tessuto economico regionale.

Un incontro tra le famiglie degli allevatori e la città per rinnovare l’alleanza in difesa della salute, della trasparenza e soprattutto della verità sulle importazioni dall’estero di prodotti agroalimentari.

Con gli allevatori e le loro famiglie saranno presenti, con la Presidente di Coldiretti Piemonte Delia Revelli e l’intera dirigenza della Federazione regionale, unitamente alle associazioni dei consumatori, il Presidente e il Direttore della Coldiretti alessandrina, Roberto Paravidino e Leandro Grazioli.

Durante la mattinata verranno distribuiti ai cittadini prodotti lattiero-caseari, rigorosamente Made in Piemonte.

“Chiediamo un prezzo etico per un ‘giusto latte’ perché ai nostri allevatori serve aver garantita la corretta remunerazione per costruire la vera filiera del latte 100% italiano” ha affermato il Presidente provinciale Roberto Paravidino.

Print Friendly, PDF & Email