8.5 C
Alessandria
venerdì, Gennaio 28, 2022

Nuovi appuntamenti con Campagna Amica: il territorio scommette e vince sulla qualità

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Coldiretti Alessandria.

Inaugurazione ufficiale sabato scorso alla presenza delle autorità cittadine per il nuovo Agrimercato di Campagna Amica che verrà allestito ogni quindici giorni in piazza San Francesco a Casale Monferrato.
In questo modo Casale Monferrato si arricchisce di un nuovo mercato dei contadini che va così ad affiancarsi al tradizionale appuntamento del giovedì in piazza Castello.

“I consumatori hanno più volte sollecitato un appuntamento che andasse ad affiancare quello tradizionale in piazza Castello dove poter trovare prodotti di stagione, freschi e legati al territorio: questo nuovo mercato sarà la risposta alla richiesta di qualità al giusto prezzo. – ha sottolineato il direttore della Coldiretti alessandrina Simone Moroni – Un ottimo obiettivo raggiunto che ci riempie di orgoglio perché si tratta della concretizzazione di un progetto a cui stiamo lavorando da tempo e a cui teniamo molto”.

Decisamente varia l’offerta legata alla frutta e alla verdura, ma non mancheranno anche salumi, miele, dolci alle nocciole, vino, formaggi e fiori: queste le produzioni a chilometri zero che i consumatori potranno trovare dai produttori agricoli in filiera corta.
Un’alternativa al modello dello scambio di massa dei centri commerciali, che risulta caratterizzato dalla presenza di alimenti omogenei ed anonimi dal punto di vista degli aspetti legati alle tradizioni culturali, alla stagionalità e alla disponibilità di componenti originali nella produzione e nei processi di produzione.

“I prodotti che si possono acquistare sono – ha affermato il presidente di Coldiretti Alessandria Roberto Paravidino – la verdura, la frutta, i formaggi, i salumi, il vino, i succhi di frutta, torte e biscotti. Il giudizio positivo è confermato dal fatto che nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica si trovano prodotti locali del territorio che non devono affrontare lunghi trasporti con mezzi inquinanti, messi in vendita direttamente dall’agricoltore nel rispetto di precise regole comportamentali e di un codice etico ambientale, sotto la verifica di un sistema di controllo di un ente terzo”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x