M5S e l’ampliamento della Solvay

0
457

Il M5S ha presentato un’interrogazione parlamentare sul possibile ampliamento dello stabilimento Solvay con un reparto cC604 coperto da segreto industriale.

“A Marzo si terrà una conferenza dei servizi sull’autorizzazione del reparto cC6O4 di Solvay: un composto relativamente nuovo coperto da segreto industriale del quale non è ancora stata accertata la tossicità, cancerogenicità, teratogenicità e compatibilità con l’ecosistema fluviale.Abbiamo presentato alla camera ed al senato due interrogazioni, firmate da tantissimi senatori e deputati, compresi i presidenti di commissione del M5S per chiedere al ministero più informazioni sulla molecola e sulla sua pericolosità.

I portavoce Michelangelo Serra e Frencesco Gentiluomo aggiungono: “La provincia prenderà in autonomia la decisione ma chiediamo che si faccia valere il principio di precauzione e si tuteli, sopra ogni interesse, la tutela della salute dei nostri concittadini, piuttosto rimandando la decisione a quando ci saranno dati sufficienti a dimostrare che non ci sarà alcun rischio per la nostra salute.”
Susy Matrisciano ribadisce: “Raccogliendo le preoccupazioni del territorio, degli abitanti di Alessandria e delle associazioni ambientaliste, attraverso il lavoro capillare dei nostri portavoce in Comune, ho immediatamente depositato in Senato un’interrogazione che auspico possa ricevere risposta in tempi brevi. La tutela della salute dei cittadini e la difesa dell’ambiente in cui viviamo deve sempre avere la precedenza”
Print Friendly, PDF & Email