19.2 C
Alessandria
mercoledì, Maggio 18, 2022

Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria: al via le erogazioni 2022 con 5 milioni per il territorio

LA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA PROGRAMMA L’ATTIVITA’. AL VIA L’ATTIVITA’ EROGATIVA 2022 CON OLTRE 5 MILIONI DI EURO PER IL TERRITORIO.

Il calendario delle scadenze dei bandi e delle richieste generiche.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria programma l’attività erogativa per il 2022 e comunica il calendario delle scadenze per accedere ai contributi generici e ai bandi che sono stati studiati per sostenere il rilancio del territorio.

Le risorse che, quest’anno, abbiamo messo a disposizione dell’alessandrino sono particolarmente cospicue – afferma il presidente della Fondazione, notaio Luciano Mariano; si tratta di 5.140.000 euro che verranno erogati per finanziare i progetti propri, i cinque bandi che andremo a lanciare nei prossimi mesi e i cosiddetti progetti di terzi, ossia i contributi generici. Abbiamo, quindi, previsto una programmazione mensile delle scadenze – ad eccezione della pausa estiva – che a febbraio permetterà di accedere ai contributi generici, da marzo a settembre ai bandi e in ottobre, nuovamente alle richieste di terzi. Il nostro auspicio è che gli interessati rispondano a queste offerte e che le programmino per tempo, presentando le domande di contributo secondo le modalità previste e illustrate con chiarezza sul nostro sito, consentendoci di rendere un buon servizio al nostro territorio”.

Quest’anno per la prima volta, le richieste generiche di contributo si potranno presentare entro due scadenze fisse: dal 1° al 28 febbraio e dal 1° al 31 ottobre. Una novità che permetterà agli enti e alle associazioni di ricevere risposte in tempi brevi, organizzare il lavoro e realizzare agevolmente i loro progetti. Lo stanziamento previsto per questo settore è di 700.000 euro complessivamente.

Per il secondo anno consecutivo, la priorità sarà riservata ai bandi che potranno contare complessivamente su un plafond di 1.400.000 euro. Confermati i quattro bandi presentati nel 2021 cui si aggiunge “Terre belle”, che si propone la rivitalizzazione dei piccoli comuni collinari e montani a rischio di spopolamento con progetti culturali, turistici, enogastronomici.

Questo il calendario previsto per la partecipazione ai bandi:

“Musica e dintorni”   1° ­- 31 marzo;

“Terre Belle”              15 marzo – 15 aprile;

“Nessuno escluso”     1° maggio – 31 luglio;

“Futura”                     1° giugno – 31 agosto;

“Storia e Memoria”   1° luglio –  30 settembre.

 

L’intervento più cospicuo riguarda il finanziamento dei progetti propri individuati dalla Fondazione nei settori rilevanti dell’arte e attività culturali, volontariato, filantropia e beneficenza, educazione, istruzione e formazione, sviluppo locale edilizia popolare, protezione e qualità ambientale e nei settori ammessi. I fondi assegnati ammontano a 3.040.000 euro di cui 2.000.000 destinati a grandi progetti già identificati e oltre 1.000.000 a progetti da valutare nel corso dell’anno in base alle esigenze più pressanti della comunità.

 

Le richieste vanno presentate esclusivamente compilando la modulistica accessibile tramite il servizio di compilazione delle richiesto online (ROL).

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sui bandi e sulle iniziative promosse dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria sono disponibili sul sito www.fondazionecralessandria.it e sulla pagina Facebook @Fondazione CRAL dove verranno regolarmente segnalati con un post.

 

 

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x