17.2 C
Alessandria
martedì, Maggio 17, 2022

Azioni: che cosa sono e come tutelarsi dalle perdite

Azioni: che cosa sono e come tutelarsi dalle perdite

Tra gli strumenti più conosciuti dei mercati finanziari ci sono le azioni.
A livello di definizione sono le singole parti unitarie in cui è diviso il capitale delle società per azioni. Il titolare di un’azione quindi possiede un “pezzetto” della società, con tutti i diritti e gli oneri.

I diritti che si acquisiscono possono essere di due tipi:
1)Amministrativo, prendi parte alla vita della società e puoi ad esempio prendere decisioni sui candidati da proporre per la gestione societaria, ovviamente in proporzione alle vostre quote.
2)Patrimoniale, se la società riesce ad avere degli utili durante l’anno, con l’acquisto di un’azione di quell’azienda, avrai diritto a ricevere una fetta di quegli utili sotto forma di dividendi.
Inoltre, nel caso l’azienda fosse quotata in borsa, potresti guadagnare dal rialzo del titolo e questo si chiama in inglese capital gain.

Come acquistare le azioni?
Tutti possono acquistare azioni, a patto che siano di aziende quotate in Borsa ed aver diritto al dividendo. Per farlo ti basterà andare sulla piattaforma internet della tua banca, utilizzare un Broker online( sono moltissimi ma attenzione all’affidabilità) oppure affidarvi ad un consulente finanziario certificato.
Per diventare proprietari di una parte dell’azienda vi basterà digitare il nome e procedere all’acquisto che, in orario di apertura mercati, sarà istantaneo.
Puoi detenere le azioni per il tempo che ritieni opportuno, non hanno scadenza, in questo modo anche se dovessi essere in perdita poco dopo l’acquisto, potresti aspettare una risalita per rivenderle con del profitto.

Quali sono i rischi delle azioni?
L’azione non garantisce nè la restituzione del capitale investito nè tantomeno un rendimento minimo garantito.
Se l’azienda in cui hai deciso di investire fallisce, il tuo capitale se ne va con lei.
E’ importante studiare l’azienda, il mercato in cui opera e quali sono i competitor, in modo da poter fare delle previsioni sui valori futuri che potrebbero avere le voci aziendali e di conseguenza i profitti che vi aspettate di ottenere.

Perchè comprare azioni?
Il rischio di perdita del capitale, come abbiamo visto, può essere elevato soprattutto se non fate le opportune valutazioni ma è anche vero che se le società vanno bene, i guadagni potenziali sono infiniti.
Ci sono aziende che dall’anno scorso hanno raddoppiato il loro valore e questo è positivo sia dal lato capital gain che da quello dei dividendi.

Come ridurre i rischi?
-Studiate tanto, la conoscenza di quello che state facendo vi permetterà di ridurre i rischi e capire se, nel caso vi affidaste ad un consulente finanziario, gli strumenti che vi vuole proporre, sono in linea con quelli che sono i vostri obiettivi e grado di rischio dell’investimento.
Come già detto, prima di investire, bisogna conoscere bene i mercati e le aziende in cui scegliamo di investire.
-Diversificate, ossia non investire tutto il capitale in una sola azienda poichè se il titolo dovesse andare male o la società fallire, non rischiereste di perdere tutto il vostro capitale.
-Utilizzando la tecnica del dollar-cost averaging: dividete il capitale che volete investire in parti uguali e impostate l’acquisto ricorrente settimanale o mensile, in questo modo, acquistando a prezzi differenti, ridurrete le possibili perdite.

Per tutti i motivi che ho elencato in questo articolo, ritengo che l’investimento in azioni, sia da evitare se siete alle prime armi, poichè perdere i vostri risparmi specie se non fate le opportune considerazioni, potrebbe essere molto facile.

Andrea Coslovi

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x