Ciclismo: domenica il campionato italiano giornalisti a Pozzolo Formigaro

0
1176

Si è svolta a Palazzo del Monferrato la conferenza stampa di presentazione del 68° Campionato italiano che si terrà domenica 10 settembre a Pozzolo Formigaro. Lunedì 4 settembre è stato svelato il percorso sul quale si sfideranno i giornalisti pubblicisti e professionisti di tutta Italia, divisi in ben sette categorie: pubblicisti senior (fino a 45 anni); pubblicisti veterani (da 46 a 55); pubblicisti gentlemen (oltre 55); professionisti senior (fino a 50 anni); professionisti gentlemen (da 56 a 69); femminile; Supergentlemen 70 e oltre (pubblicisti e professionisti). Si tratta del circuito pianeggiante della Merella da percorrere 4 volte per un totale di 40 chilometri. L’evento è stato assegnato dall’Associazione Giornalisti Ciclisti Italiani a Pozzolo Formigaro come veicolo di promozione del progetto Piemontebike, un progetto volto a fare conoscere turisticamente il Territorio del Basso Piemonte alessandrino che è sempre più bike friendly in collaborazione con i Comuni di Pozzolo Formigaro, Castellania, Novi Ligure e Tortona.

Sulle strade dei Campionissimi in occasione della gara tricolore verrà assegnato in modo inedito anche il trofeo Marco Giorcelli, il premio intitolato al giornalista professionista, storico direttore de Il Monferrato e per molti anni corrispondente de La Gazzetta dello Sport, grande appassionato di ciclismo, che sarà assegnato non tanto in funzione di un primato agonistico quanto per i valori di eticità, correttezza, impegno e onestà sportiva di uno degli atleti giornalisti partecipanti, proprio seguendo il tratto distintivo del giornalista piemontese scomparso prematuramente.  Il campionato sarà preceduto sabato 9 da una visita guidata al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure e da un apericena letterario proposto da CCIA e DolciTerre al Serravalle Outlet, Via della Moda 1 – Presso dehor dello spazio DolciTerre Serravalle Outlet  che vede la partecipazione di Paolo Viberti (autore de L’inconscio di Coppi  e de I dannati del pedale), del presidente dell’associazione italiana giornalisti, Roberto Ronchi (con l’inedito volume sulla storia dei giornalisti ciclisti: Giornalisti in bicicletta) e di Luciana Rota (I portacolori della Siof). Modera l’incontro Roberto Livraghi.

La partenza della gara, il via del tratto turistico, verrà dato alle ore 10.00 di domenica 10 settembre a Pozzolo Formigaro, davanti al Bar Centrale, sede della mostra “I portacolori della Siof, progetto inserito nella rassegna promossa dal Museo dei Campionissimi – Distretto del Novese Storie di Biciclette e dintorni. Alla conferenza stampa, presieduta dallo stesso Ronchi, erano presenti Roberto Livraghi (Segretario Generale della Camera di Commercio di Alessandria), Stefania Grandinetti (vicepresidente Alexala e coordinatore gruppo operatori Piemontebike), Domenico Miloscio (sindaco di Pozzolo Formigaro), Paolo Fornasari (Asd Fornasari Auto), Mimma Caligaris (vicesegretario generale USSI). Ha moderato l’incontro la giornalista Luciana Rota. Si tratta di una edizione straordinaria di questo campionato che ha ricevuto il patrocinio di Regione Piemonte e Unione Stampa Sportiva Italiana e che è organizzato dalla ASD Fornasari Auto, storico sodalizio ciclistico di questi luoghi, in collaborazione con Piemontebike, Alexala, Camera di Commercio di Alessandria Monferrato, Comunità Europea dello Sport.

Giancarlo Perazzi

Print Friendly, PDF & Email