19.4 C
Alessandria
venerdì, Giugno 25, 2021

Bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco

Sabato 25 aprile, dalle 14.30 alle 22.30, il quartiere del Valentino e l’Oratorio don Bosco si animeranno proprio con lo stile salesiano per dar vita a “Un giorno con don Bosco”: parte del corso sarà chiusa al traffico, per consentire l’allestimento di giochi a stand, laboratori, mostre, musica dal vivo, sorprese… Il tutto animato dai giovani non solo del don Bosco del Valentino, ma anche di altri oratori cittadini e diocesani, nonché da gruppi diversi che proporranno interessanti laboratori: i madonnari, il karaoke a cura del Coro dell’Oratorio don Bosco, giocoleria e animazione di strada, percussioni (Sergio Cherubin, anima dei Drum Theatre già finalisti a “Italia’s got Talent), le band musicali Beat Little Bucks e The Crash, attività manuali proposte dalla scuola del Sacro Cuore di Gesù, “Il cane grigio racconta don Bosco” laboratorio cinofilo gestito dall’Associazione “Un cane per Sorridere Onlus”, l’associazione di animazione “ruota Libera”, i Saltinspakka. Contemporaneamente, nei campi interni all’Oratorio, si svolgeranno tornei sportivi di calcio a 5 (under 18 e over dai 18 ai 25 anni), pallavolo per ragazze dalla 1 alla 5 superiore e basket per i ragazzi dalla 1 alla 5 superiore.

Sarà inoltre possibile visitare la Basilica del Sacro Cuore di Gesù accompagnati dalla guida e autore del libro “salesiani a Casale Monferrato e dintorni” Giorgio Mesturini, conoscere la storia di don Bosco e della sua opera attraverso l’allestimento di una mostra itinerante che sarà spiegata dai giovani animatori dell’Oratorio e da Julien Coggiola, che metterà a disposizione parte del suo archivio di materiale su don Bosco e i salesiani. E poi ancora simpatici gadgets per tutti coloro che parteciperanno ai giochi a stand organizzati e convenzioni per consumazioni presso i locali del Corso. A metà pomeriggio il gruppo teatrale “Frutti dBosco” sarà protagonista di un tributo al Santo dei Giovani dal palco allestito per l’occasione, lo stesso che in serata, a partire dalle 20, ospiterà l’esibizione delle band giovanili.

Dal 16 agosto 2014 il mondo salesiano ha dato il via a diverse iniziative volte a celebrare l’Anno Bicentenario della nascita di San Giovanni Bosco, padre e maestro della gioventù, nato appunto il 16 agosto 1815. Un evento la cui importanza è stata riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, ottenendo il “riconoscimento onorifico di evento di interesse nazionale” da parte del Comitato Storico-Scientifico istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo italiano. Questo il commento del Rettor Maggiore, Don Angel Fernandez Artime: “Cari salesiani, cara Famiglia Salesiana, cari amici e amiche del carisma di Don Bosco e dei giovani (…) la notizia ci rallegra e ci riempie di soddisfazione. Don Bosco è un dono dello Spirito per tutta la Chiesa e, nella sua dimensione di educatore e padre della gioventù, “patrimonio umano” per tutta l’umanità”.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x