67.333 i vaccinati in Piemonte, l’81,3% delle dosi disponibili. Il 20% rimanente resta di scorta per i richiami

0
13

Il presidente della Regione Cirio e l’assessore alla Sanità Icardi: “Centrato l’obiettivo concordato con il commissario Arcuri. Il 20% rimane di scorta per garantire l’avvio dei richiami”

Sono 10.041 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid comunicate  all’Unità di Crisi della Regione Piemonte nella giornata del 12  (dato delle ore 19).

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 67.333 dosi, corrispondenti all’81,3% delle 82.810 consegnate al Piemonte con la prima e la seconda fornitura.

In queste ore, intanto, è stata ultimata da parte di Pfizer la consegna della terza fornitura di 40.000 dosi per il Piemonte, che sarà inoculata a partire da domani.

La Fase 1, come noto, coinvolge il personale del servizio sanitario regionale, accanto ad ospiti e operatori delle Rsa.

Print Friendly, PDF & Email