L'attrice americana Gwyneth Paltrow, 50 anni oggi, ha vinto Oscar e Golden Globe

Frase del giorno 

Una battuta o fa ridere o non è. (Pier Francesco Pingitore) 

Santi del giorno

San Vincenzo de’ Paoli (Sacerdote, protettore di società caritatevoli),  Santi Fidenzio e Terenzio di Todi (Martiri), Santi Florenziano e Ilario (Martiri a Bremur), San Sigeberto II (Re dell’Est Anglia), Sant’Elzeario (Conte di Ariano), Sant’Iltrude di Liessies (Vergine).

Accadde oggi

  • 1822 decifrati i geroglifici. L’archeologo francese Jean-François Champollion scoprì la ‘Stele di Rosetta’, lastra in basalto con un decreto di Tolomeo V scritto in 3 lingue: geroglifico, demotico e greco. Il giovane archeologo conosceva il copto e trovò corrispondenze tra il demotico (vicino al copto) e il greco: tradusse il geroglifico, mostrando il valore fonetico dei simboli egizi.
  • 1970 iniziò ’90° minuto’. Fu la prima finestra sul campionato di serie A alla fine delle partite. Per vedere gol e azioni importanti milioni di italiani stavano incollati davanti alla TV. Fu un’idea di Maurizio Barendson, Paolo Valenti e Remo Pascucci.

Nati famosi

  • Grazia Deledda (1871-1936), Italia, scrittrice. Nata a Nuoro da famiglia benestante, Maria Grazia Cosima Deledda studiò da autodidatta ed esordì con le prose su ‘L’Ultima Moda’. Trasferita a Roma, divenne famosa con ‘Elias Portolu’ (1903), ‘L’Edera’ (1906), ‘Canne al vento’ (1913), ‘Il Dio dei venti’ (1922). Nel 1926 ricevette il Nobel per la Letteratura.
  • Pier Francesco Pingitore (1934), Italia, giornalista e regista. Nato a Catanzaro, iniziò con politica e costume sul settimanale ‘Lo Specchio’. Nel ’65 fondò  la compagnia del ‘Bagaglino’, che rilanciò il varietà e da cui uscirono Enrico Montesano, Leo Gullotta, Pippo Franco e Oreste Lionello. Nel ’13 vinse il ‘Premio Acqui Storia’ col libro ‘Memoria del Bagaglino’.
  • Claudio Gentile (1953), Italia, ex-calciatore e allenatore. Nato a Tripoli da genitori siciliani, terzino di Arona, Varese, Juve, Fiorentina, Piacenza (606-16), vinse con la Juve 6 scudetti, 2 Coppe Italia, Coppa UEFA e Coppa Coppe. In Nazionale (71-1) fu Campione del Mondo ’82. Da allenatore conquistò titolo Europeo U21 e Bronzo Olimpico ’04.
  • Jovanotti (1966), Italia, dj e cantautore. Nato a Roma da genitori toscani, Lorenzo Costantino Cherubini fu lanciato da Claudio Cecchetto: l’ascesa passò da ‘Ciao mamma’,Penso positivo’, ‘L’ombelico del mondo’, ‘A te’,Come musica’,Baciami Ancora’. Sono 27 gli album e 10 milioni i dischi venduti. Dopo la storia con Rosita Celentano sposò Francesca Valiani (’08) e nacque Teresa Lucia (’98), cui il cantautore dedicò ‘Per te’.
  • Gwyneth Paltrow (1972), Usa, attrice. Nata a Los Angeles, dopo Wendy in ‘Hook-Capitan Uncino’ (’91), recitò ‘Emma’ (’96) e nel ’98 divenne star con ‘Sliding Doors’ e ‘Shakespeare in Love’ (Oscar, Golden Globe). Fece buone performances ne ‘Il talento di Mr. Ripley’ (’99) e nella saga ‘Iron Man’ (3 film).
  • Francesco Totti (1976), Italia, ex-calciatore. Romano, esordì in A a 16 anni e giocò solo nella Roma (786-307) con cui portò a casa scudetto, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe. In Nazionale (58-9) vinse Mondiale ’06, Argento Europeo (’00), Oro Europeo U21 (’96) e Giochi del Mediterraneo (’97). Noto come ‘Er pupone’ e ‘8° re di Roma’, nel privato sposò Ilary Blasi e con lei ha 3 figli: Christian (’05), Chanel (’07), Isabel (’16).

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.