L'imbarcazione Australia II nel 1983 vinse l'America's Cup battendo per la prima volta gli Usa dopo 132 anni

Frase del giorno 

Chi fa da sé, fa per tre. (Proverbio italiano)

Santi del giorno

Santi Cosma e Damiano (Martiri, protettori di medici, chirurghi, dentisti, farmacisti, levatrici, barbieri, parrucchieri), San Cristoforo della Guardia (Martire), San Gedeone (Giudice d’Israele), San Nilo da Rossano, San Senatore d’Albano (Martire).

Accadde oggi

  • 1983 Australia II vinse ‘America’s Cup’.  Prima sconfitta per gli Usa dopo 132 anni: la barca del Royal Perth Yacht Club superò 4-3 in finale quella del New York Yacht Club. La vela divenne evento globale con le meravigliose riprese TV. Per la prima volta partecipò alle eliminatorie (Louis Vuitton Cup) una barca italiana: ‘Azzurra’ (Yacht Club Costa Smeralda) con lo skipper Cino Ricci e il timoniere Mauro Pelaschier.
  • 1986 uscì ‘Dylan Dog’. Col titolo ‘L’alba dei morti viventi’ uscì il fumetto ‘horror’ di Tiziano Sclavi con disegni di Claudio Villa e Angelo Stano. Dylan Dog, 30enne inglese ex-agente di Scotland Yard, sempre con giacca nera, camicia rossa e jeans, claustrofobico, odia le armi e ha un passato misterioso. Edito da Bonelli Editore, ancora oggi è il 2° fumetto più venduto in Italia dopo ‘Tex’ (più venduto al mondo).
  • 1997 terremoto Umbria e Marche. Due scosse (5.8 e 6.1 ‘Richter’), con epicentro Foligno, colpirono diverse zone delle due regioni. Furono 11 le vittime e un centinaio i feriti, mentre gli edifici danneggiati risultarono circa 80mila. Drammatico il crollo della volta nella Basilica di S.Francesco ad Assisi, in cui persero la vita 4 persone: la scena di Umbria TV fu riproposta da tutti i TG del mondo. Per ricostruirla 4 miliardi di euro.

Nati famosi

  • Edoardo Scarfoglio (1860-1917), Italia, giornalista. Nato a Paganica (AQ), visse quasi sempre a Napoli, dove fondò ‘Il Mattino’ (16 marzo 1892) con la scrittrice Matilde Serao, sua moglie. Col giornale fu protagonista sostenendo la questione meridionale.
  • Olivia Newton-John (1948-2022), Australia, attrice e cantante. Nata a Cambridge (Inghilterra), visse in Australia, di cui prese la nazionalità. Divenne famosa per ‘Grease’ (’78) film con John Travolta. In seguito fu cantante e vinse 4 Grammy, 17 dischi d’oro e 18 di platino. Suo nonno Max Born, fisico e matematico tedesco, vinse il Nobel per la Fisica ’54. E’ morta lo scorso 8 agosto dopo una lunga malattia.
  • Serena Williams (1981), Usa, tennista. Nata a Saginaw (Michigan), sorella minore di Venus, ‘The Queen’ è considerata une delle più grandi di sempre con 73 titoli in carriera, di cui 39 Slam (23 in singolare, 14 in doppio con Venus, 2 in ‘misto’ col bielorusso Maks Mirny), perdendo 16 finali, 14 in singolo e 2 in misto. Nella classifica WTA fu n. 1 per 319 settimane. Portò a casa anche 4 Ori Olimpici (1 in singolo, 3 in doppio) più la Fed Cup ’99 con gli Usa. Il suo ‘prize money’, cioè i premi vinti nei tornei senza gli sponsor, ammonta a 94.518.971 $.

Di Raimondo Bovone

Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.