16.2 C
Alessandria
mercoledì, Settembre 22, 2021

Domenica 25 luglio: la frase del giorno,
i santi del giorno, i nati famosi, cosa accadde oggi

Frase del giorno 

Il virtuoso si accontenta di sognare quello che il peccatore realizza nella vita. (Platone)

Santi del giorno

San Giacomo il Maggiore (Apostolo, protettore di cappellai, farmacisti, veterinari, droghieri, calzettai, cavalieri e soldati), San Cristoforo (Martire, protegge automobilisti, barcaioli, ferrovieri, alpinisti, facchini, scaricatori, fruttivendoli, giardinieri, pellegrini, viaggiatori, sportivi), San Cucufate (Martire a Barcellona), Santa Valentina (Martire).

Accadde oggi

  • 2000 il disastro Concorde. Progettato a fine anni ’60 da un consorzio anglo-francese, il Concorde fu, dopo il russo Tupolev, l’unico aereo da trasporto ‘supersonico’. L’episodio che lo mandò in crisi, fino al ritiro, si verificò nell’estate ’00: il volo charter AF 4590, da Parigi a New York, precipitò qualche km dopo il decollo, schiantandosi su un albergo. Lo scoppio di uno pneumatico danneggiò i serbatoi e provocò un incendio in coda. Bilancio 113 morti: 109 sull’aereo e 4 in albergo.

Nati famosi

  • Elias Canetti, (1905-1994), Bulgaria, scrittore. Ultimo esponente della cultura mitteleuropea, le sue poche opere furono capolavori della letteratura del ‘900. Nato a Ruse da famiglia ebrea di origini spagnole (padre) e italiane (madre), divenne cittadino britannico ma scrisse in tedesco, imparato in famiglia. Oltre all’unico romanzo del ’35 “Auto da fé” (‘atto di fede’ in portoghese), lasciò saggi, aforismi e un’autobiografia. Produzione ridotta che gli portò comunque il Nobel per la Letteratura ‘81.
  • Gigi Marzullo (1953), Italia, giornalista. Nato ad Avellino, iniziò la carriera al ‘Mattino’. Laureato in Medicina, entrò in RAI su diretta segnalazione del corregionale Ciriaco De Mita, allora segretario DC. Dopo varie esperienze, gli fu affidata ‘Mezzanotte e dintorni’, programma notturno di RaiUno (’89-’93) che gli diede grande notorietà. Dal ’94 conduce “Sottovoce”, “Cinematografo”, “Applausi” e “Milleeunlibro”. Dal ’13 è responsabile della struttura notte e vicedirettore di RaiUno e ospite fisso di “Che fuori tempo che fa”.
  • Paolo Kessisoglu (1969), Italia, comico e conduttore TV. Nato a Genova da genitori armeni (cognome Keshishian, poi ‘turchizzato’ in Kessisoglu durante l’esodo ai tempi del nonno), iniziò la carriera col concittadino Luca Bizzarri, nel ’91. I due fecero coppia fissa a “Mai dire Gol” (’01), “Le Iene” (’01-’11) e “Camera Café” (’03-’17). Insieme anche al cinema, sia da doppiatori che da attori, furono chiamati da Gianni Morandi a Sanremo ’11. Dal ’12 al ’14 condussero “Scherzi a parte”, dal ’17 sono a “Quelli che il calcio”. Tifoso genoano, vegetariano, è sposato con Sabina Donadel e ha una figlia, Lunitta (’03).
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli