L’Italia è medaglia d’oro ai Campionati Europei Giovanili Pallapugno di Casale Monferrato

0
496

La premiazione alla presenza della vice sindaco Cristina Fava e dell’assessore Daria Carmi

Si sono conclusi con un gustoso pranzo i Campionati Europei Giovanili di Pallapugno ospitati, per questa seconda edizione, a Casale Monferrato. Dopo tre giorni intensi di gare al Palafiere, giovedì 16 luglio gli atleti e le delegazioni di Italia, Spagna, Belgio, Olanda e Francia di sono ritrovati al ristorante La locomotiva per mangiare tutti insieme e ricevere le ambite medaglie.

Presenti le massime cariche della Cijb (Confederation Internationale Jeu de Balle – la principale Federazione europea delle Discipline Sferistiche) e della Fipap (la Federazione intaliana pallapugno): dal presidente Cijb Jose Daniel Sanjuan, al segretario Fipap Romano Sirotto, dal consigliere federale delegato alle attività internazionali Fabrizio Cocino, al presidente del comitato alessandrino Arturo Voglino.

A fare gli onori di casa la vice sindaco Cristina Fava e l’assessore allo Sport Daria Carmi: «Siamo onorati di aver ospitato i Campionati Europei Giovanili di Pallapugno – hanno voluto sottolineare durante i saluti iniziali -: Casale Monferrato ha dimostrato, ancora una volta, la propria vocazione sportiva. Tutto questo è stato reso possibile grazie all’impegno di tutta la federazione pallapugno, con cui, ne siamo certi, proseguiremo nella fruttuosa collaborazione che ha portato a questi tre giorni di gare».

A premiare i giovani atleti anche il presidente della Consulta delle Associazioni Sportive, Beppe Manfredi, che ha avuto l’onore di mettere le medaglie al collo dei vincitori del One Wall:
maschile
Under 15
Classifica: Spagna 4, Belgio 3, Francia 2, Italia 1, Olanda 0.
Spagna campione d’Europa

Under 17
Classifica: Spagna 4, Belgio 3, Italia 2, Francia 1, Olanda 0.
Spagna campione d’Europa

Under 19
Classifica: Belgio 4, Spagna 3, Olanda 2, Italia 1, Francia 0.
Belgio campione d’Europa

Gli azzurri
Under 19: Simone Corsi, Paolo Vacchetto, Fabio Gatti.
Under 17: Elia Volpe, Cristian Gatto.
Under 15: Federico Gatto, Filippo Cataldo

femminile
Under 15
Classifica: Spagna 3, Olanda 2, Belgio 1, Italia 0
Finale 3° posto: Belgio–Italia 2–0
Finale 1° posto: Spagna–Olanda 2–0
Spagna campione d’Europa

Under 17
Classifica: Spagna, Olanda 2, Belgio 1, Italia, 0
Finale 3° posto: Belgio–Italia 2–0
Finale 1° posto: Spagna–Olanda 2–0
Spagna campione d’Europa

Under 19
Classifica: Olanda 3, Spagna 2, Italia 1, Belgio 0
Finale 3° posto: Italia–Belgio 0–2
Finale 1° posto: Olanda–Spagna 2–0
Olanda campione d’Europa

Le azzurre
Under 19: Giulia Tedesco, Milena Stevanovic
Under 17: Giulia Cocino, Ersilia Banaj, Angelina Prifti
Under 15: Marta Pippo, Marilena Salimbene, Ilaria Salimbene

Ma l’attesa più grande è stata per la premiazione del Gioco internazionale, dove la compagine azzurra ha vinto la medaglia d’oro, diventando camione d’Europa. Sul gradino più alto del podio sono saliti: Paolo Vacchetto, Fabio Gatti, Elia Volpe, Omar Balocco, Paolo Bellero, Daniele Grasso e Paolo Sanino; accompagnati dal commissario tecnico Sergio Corino.

Soddisfatti, non solo dei risultati, ma anche per l’ospitalità ricevuta, i rappresntanti della Cijb e della Fipap. In particolare il presidente Jose Daniel Sanjuan ha voluto sottolineare l’attenzione che la città di Casale Monferrato ha per lo sport, dimostrandolo nel supporto dato nell’organizzazione di questo importante evento.

Print Friendly, PDF & Email