Giro d’Italia: a Tortona l’ultima occasione per i velocisti

0
342
Foto Gian Mattia D'Alberto /LaPresse12/05/2017 Castrovillari-Alberobello (Italia)Sport CiclismoGiro d'Italia 2017 - 100a edizione - Tappa 7 - daCastrovillari a Alberobello (Valle d'Itria) - 224 km ( 139miglia )Nella foto: la garaPhoto Gian Mattia D'Alberto /LaPresse12/05/2017 Castrovillari-Alberobello ( Italy ) Sport CyclingGiro d'Italia 2017 - 100th edition - Stage 7 -Castrovillari e - 224 km ( 139 miles )In the pic: the competition

Tutti i favoriti racchiusi in una foto. Era già capitato ad Alberobello (credito RCS Sport) che André Greipel (Lotto Soudal), Fernando Gaviria (Quick-Step Floors), Sam Bennet (Bora) e Giacomo Nizzolo (Trek Segafredo) questo sprint testa a testa tra le ruote veloci del gruppo. Nell’occasione vinse però Caleb Ewan (Orica-Scott), altro grande protagonista delle volate in questa prima parte di Giro d’Italia. La corsa rosa, giunta alla 100° edizione, attende un altro duello (probabilmente l’ultimo, visto che a Milano sarà lotta contro il tempo) tra questi protagonisti annunciati.

La location di questo confronto è in via Cavour, nel cuore di Tortona. Domani, intorno alle ore 17.00, il gruppo è atteso da un finale molto tecnico. Provenienti da Reggio Emilia (con una probabile fuga in atto già dai primi chilometri), i ciclisti raggiungeranno il tortonese passando a ridosso della Pianura Padana. Da Pontecurone in avanti saranno tutti rettilinei fino all’ingresso nel centro cittadino, ricco di rotatorie e piccoli restringimenti della carreggiata. In più la curva verso sinistra che immette in corso Cavour, a circa 500 metri dall’arrivo (rettilineo di ampia larghezza, circa 7,5 metri, in asfalto), potrebbe risultare decisiva per il colpo di reni. La città si prepara ad accogliere l’evento con tante manifestazioni collaterali (dallo spettacolo Cent’anni in Giro per l’Italia, in programma stasera, ad AssaggiaTortona e il concorso fotografico “Scatta il Giro”), mentre l’Open Village (aperto dalle ore 13.30) sarà allestito in Piazzale Fassini e Piazza Milano sarà occupata dalle ammiraglie e dai mezzi al seguito delle squadre. In alcune aree della città è previsto un divieto di sosta delle vetture a partire dalle 5.00 di domani mattina.

Luca Piana

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO