“Il ritorno di Mary Poppins” mercoledì al CineTeatro di Valenza

0
561

La fiaba moderna di Mary Poppins torna sul grande schermo. Mercoledì 13 febbraio (ore 21) alCineTeatro Sociale di Valenza ecco una sorta di sequel del film ambientato negli anni ’30: “Il Ritorno di Mary Poppins”, il film diretto da Rob Marshall, vede, stavolta, i piccoli Michael e Jane Banks ormai cresciuti.

Michael Banks (Ben Whishaw) è ormai un uomo adulto, abita ancora al numero 17 di Viale dei Ciliegi con i suoi tre figli Annabel (Pixie Davies), John (Nathanael Saleh) e Georgie (Joel Dawson). Anche lui, come il padre e il nonno, lavoro presso la Banca di Credito, Risparmio e Sicurtà di Londra, ma i tempi sono tempi duri e il suo impiego è a tempo determinato. Come se non bastasse, la famiglia sta cercando di superare la recente morte della moglie di Michael e nonostante gli sforzi della loro inefficiente ma volenterosa domestica Ellen (Julie Walters), la casa è malmessa e in un costante stato di caos. Jane (Emily Mortimer), da parte sua, tenta di aiutare suo fratello e i suoi nipoti appena le è possibile, il che non avviene spessimo occupata com’è a combattere per i diritti dei lavoratori spinta dall entusiasmo per l’attivismo ereditato da sua madre. Con la dura realtà del periodo e il peso del recente lutto che gravano sulla famiglia, i bambini sono costretti ad assumere responsabilità da adulti e di conseguenza stanno crescendo troppo rapidamente. Come risultato, la gioia e il fanciullesco senso della meraviglia sono assenti dalle loro vite.

Fortunatamente il vento inizia a cambiare e Mary Poppins (Emily Blunt), la bambinaia che con i suoi straordinari poteri magici è in grado di trasformare qualsiasi mansione giornaliera in una fantastica avventura, torna nelle loro vite, senza essere invecchiata di un giorno. Insieme al suo vecchio amico Jack (Lin-Manuel Miranda), un lampionaio affascinante e ottimista, Mary accompagnerà i piccoli Banks in una serie di incredibili avventure arricchite da incontri con personaggi stravaganti, tra cui la sua eccentrica cugina Topsy (Meryl Streep), riportando vita, amore e risate nella loro casa.

Biglietti a 6 euro; prevista anche la possibilità di acquistare una Cinecard che dà diritto a 5 ingressi a 20 euro (e sostegno dell’associazione VTSC).

“Il Ritorno di Mary Poppins” sarà proiettato anche sabato 16 febbraio, alle ore 15.30 e 17.30, all’interno della rassegna SabatoPomeriggioTeatro&CinemaInFamiglia.

Info&Contatti:
CineTeatro Sociale Valenza
corso Garibaldi 58, 15048 Valenza (AL)
biglietteria@valenzateatro.it
0131 920154 – 324 0838829

Print Friendly, PDF & Email