Al Cineteatro di Valenza mercoledì si parla di “genitorialità diversa” con il film “Rara-una strana famiglia”

0
462

Un film che tratta il tema della “genitorialità diversa”, un approccio diretto e delicato, che regala sorrisi e nuovi spunti sulle cosiddette “nuove famiglie”. Al Cineateatro di Valenza mercoledì 21 marzo (ore 21) se ne parla grazie ala pellicola “Rara -una strana famiglia”, una produzione cilena-argentina, già “Miglior Film” della sezione K+ Generation al Festival del Cinema di Berlino 2016.

Sara ha tredici anni, vive con la sorella minore, con sua madre Paula e con Lia, la compagna della madre. La loro è una quotidianità serena, fino a quando l’adolescenza di Sara non solleva l’ansia del giudizio dei compagni. Le cose si complicano ulteriormente quando il padre tenta di ottenere la custodia delle figlie. “Rara” è basato su una storia vera e ci suggerisce quanto il nostro Paese debba compiere ulteriori passi in avanti nella legislazione per le cosiddette Famiglie Arcobaleno.

Il film compone il ciclo Valenza Movie PENSA, sette film proposti dalla direzione artistica di Roberto Tarasco nei mesi di marzo e aprile 2018.

Biglietto di ingresso a 5 euro.

La programmazione dei Valenza Movie, che gode del riconoscimento da parte del F.I.C.Federazione Italiana Cineforum, è resa possibile grazie al connubio con ALEGAS che ha inteso appoggiare il Teatro Sociale di Valenza nel suo percorso unendo il proprio marchio a questa importante operazione aggregativa e culturale.

Info&Contatti:

Cineteatro Sociale Valenza

Corso Garibaldi 58, 15048 Valenza (AL)

[email protected]

0131 942276 324 0838829

Print Friendly, PDF & Email