TORTONA: I Carabinieri dei NAS

0
307

Blitz dei Carabinieri dei Nas (Nucleo Anti Sofisticazione) di Alessandria in un ristorante della Bassa Valle Scrivia che; secondo quanto accertato dai militari; custodiva generi alimentari senza rispettare pienamente le norme di legge. Per questo motivo i militari hanno posto sotto sequestro carne; pesce ed altri prodotti surgelati per un peso complessivo di circa 3 quintali. Nei locali in cui si trovavano le celle frigorifere; a quanto pare; sono state trovate tracce di ragnatele; finestre che in alcuni casi non erano dotate di zanzariere; oggetti per trattare e lavorare il cibo che non erano custoditi secondo le norme ed altre piccole irregolarità. Inoltre; alcuni generi surgelati non riportavano la data di inizio del congelamento; mentre altri sono stati trovati con uno strato di ghiaccio eccessivo; una “spia” quest’ultima che; secondo i militari; indica irregolarità nel processo di congelamento che non è stato costante; con possibili interruzioni di energia elettrica. I Carabinieri dei Nas hanno anche sequestrato i locali che ospitano i frigoriferi per i surgelati; ma non hanno provveduto al sequestro del ristorante che è tuttora in funzione. Le irregolarità riscontrate sono soprattutto di natura amministrativa ed infatti i titolari dell’esercizio dovranno pagare anche una sanzione pecuniaria di alcune migliaia di euro. Per ritornare ad utilizzare quei locali ad uso del ristorante; invece; dovranno effettuare i necessari lavori di messa a norma secondo quanto prescritto dalla normativa in vigore.

Print Friendly, PDF & Email