Romeno rubava l’elettricità al vicino, arrestato e condannato

0
677
  Nella serata di domenica 20 gennaio, i Carabinieri della Stazione di Volpedo hanno arrestato nella flagranza del reato di furto di energia elettrica BAGHIU Nico Emil, 38enne di nazionalità romena abitante in Volpedo. L’uomo, al quale era stato disattivato il contatore dell’abitazione per morosità, aveva creato un collegamento – attraverso una prolunga – con il contatore dell’ignaro proprietario di casa, non residente in Volpedo. Insospettivo dai consumi anomali, l’uomo ha però deciso di fare intervenire i Carabinieri e i tecnici dell’Enel che hanno così accertato l’allacciamento abusivo. L’arrestato, trattenuto in camera di sicurezza, è stato condotto presso il Tribunale di Alessandria nella giornata di lunedì, dove è stato condannato a 6 mesi di reclusione.

 

Print Friendly, PDF & Email