Maltrattamenti e vessazioni in una struttura per disabili a Pratolungo

0
1427

L’operazione Freedom eseguita dai Carabinieri della Stazione di Gavi e della Compagnia di Novi Ligure, coordinati dalla Procura di Alessandria ha messo fine alle atrocità compiute ai danni degli ospiti con disabilità nella struttura di Pratolungo a Gavi. Maltrattamenti, vessazioni, lesioni, torsione degli arti operate dagli operatori sanitari della cooperativa Eliana e dai dirigenti della struttura. “5 gli indagati e 13 misure cautelari emesse. Le indagini erano partite  su segnalazione di un familiare degli ospiti e la Procura insieme alle forze dell’ordine ha proceduto con urgenza vista la gravità dei fatti. I filmati raccolti dagli investigatori evidenziano una crudeltà raccapricciante. Proseguono gli accertamenti su tutte le figure professionali coinvolte e l’Asl di Alessandria sta valutando una nuova collocazione per gli ospiti della struttura incriminata.

Print Friendly, PDF & Email