In manette i ladri che colpivano con il trapano

0
176

Arrestati dai Carabinieri di Occimiano due giovani cittadini stranieri; autori di una ventina di furti commessi in abitazioni del valenzano e casalese con una tecnica affinata.I due; Aleksander Tomaj e Gezim Hasani; con un trapano a mano effettuavano un piccolo foro nelle porte o finestre delle abitazioni inserendo poi un ferro che faceva leva ed entravano poi nell’abitazione. (Radiogold)

Print Friendly, PDF & Email