Bloccato mercato della cocaina in provincia

0
368

Altra droga sequestrata in provincia nel giro di pochi giorni. Importante l’operazione dei carabinieri; seguita personalmente dal maresciallo Vittorio Gasparini. Tutto era partito da un controllo su un ragazzo all’uscita della pizzeria "P&G" d Fubine. Il giovane confess di aver acquistato la droga in pizzeria e i controlli conseguenti portarono al ritrovamento della cocaina nella cucina del locale. Il maresciallo intu per che il pizzaiolo non poteva essere in grado di gestire tutto da solo e cos; dopo lunghe indagini; le forze dell’ordine riuscirono ad arrivare ad Andi Mema. Bloccato sul piazzale di un distributore di benzina la perquisizione poi proseguita nella sua casa. Proprio l i carabineiri; in una scatola su un armadio; davanti ai familiari increduli; hanno scoperto un chilo di cocaina. A tradire l’uomo il tenore di vita; decisamente troppo alto per un operaio. La droga serviva a rifornire la provincia e l’astigiano. La polizia ha invece arrestato; sempre in questi giorni; Adil Charfaoui; sorpreso dalle Volanti mentre si liberava di 72 grammi di cocaina. (Radiogold)

Print Friendly, PDF & Email