ALESSANDRIA: LAmag si espande

0
234

Il Gruppo Amag spa di Alessandria si arricchisce di una nuova sede e continua così il suo progetto di avvicinamento alle popolazioni della provincia. Sabato 2 luglio alle ore 10.30; alla presenza delle massime autorità; verrà inaugurata la nuova struttura ad Acqui Terme; che oltre a servire 39 comuni; dà lavoro a 23 persone. La nuova sede sorge in via Capitan Verrini (angolo via Cassarogna) e si estende su una superficie complessiva di circa 1.300 metri quadrati. Soddisfatto il Presidente del Gruppo Amag spa di Alessandria; Lorenzo Repetto: “Questo intervento – dice – ha una notevole rilevanza per la città di Acqui Terme e per i comuni che gravitano intorno a questa città. E’ un in investimento considerevole di oltre un milione e mezzo di euro; che permette al Gruppo Amag spa di realizzare a pieno il suo motto cioè un’azienda di servizi al servizio del cittadino Infatti; con questo investimento siamo più vicini alla gente ed abbiamo la possibilità di soddisfare le esigenze dei nostri clienti in tempi minori; nel contempo possiamo valutare meglio le condizioni di sviluppo di un’azienda multi servizi proprio perché riusciamo ad essere più vicini agli utenti.” La sede di Acqui sarà moderna; all’avanguardia; con magazzino; capannone; uffici ed uno sportello che risponderà alle esigenze degli utenti tutti i giorni dal lunedì al venerdì. Orari; che potrebbero comunque subire modifiche; proprio per cercare di venire incontro ai cittadini in maniera il più possibile esaustiva e puntuale. I comuni interessati alla nuova sede del Gruppo Amag spa saranno: Acqui Terme; Gamalero; Cassine; Castelnuovo Bormida; Val Badone (Carpeneto; Cremolino; Grognardo; Montaldo Bormida; Morbello; Morsasco; Orsara Bormida; Prasco; Trisobbio); Valle Bormida (Bistagno; Cartosio; Castelletto d’Erro; Denice; Malvicino; Melazzo; Merana; Montechiaro d’Acqui; Pareto; Ponti; Spigno Monferrato; Terzo); Langa Astigiana (Bubbio; Cassinasco; Cessole; Loazzolo; Mombaldone; Monastero Bormida; Montabone; Olmo G.; Roccaverano; Rocchetta Palafea; San Giorgio Scarampi; Serole; Sessame; Vesime).

Print Friendly, PDF & Email