Trofie al pesto e vongole di “Piazza Maino” con il vino suggerito da “Cuvage”

0
1292

La ricetta del mese proposta dallo chef Dorian di Piazza Maino

PIAZZA-MAINO-PUBB-X-PAG-CUCINAIngredienti
200gr di vongole veraci fresche
90gr di pesto fresco
250gr di trofie
sale secondo i gusti
1 spicchio di aglio
olio di oliva Q.B.

Preparazione: Mettete un filo di olio di oliva nella padella salta pasta, aggiungete le vongole e mettete un coperchio. Dopo qualche minuto mettete nel tegame le trofie cotte, ricordatevi di tenere da parte un po’ di acqua di cottura delle trofie. Mettete nel tegame il pesto e spadellare il tutto (se vedete che le trovate un po’ asciutte aggiungete l’acqua di cottura precedentemente tenuta da parte). Impiattate il tutto con una leggera spolverata di prezzemolo finemente tritato.

[divide style=”3″]

Il vino suggerito

Il Blanc de Blancs Brut di Cuvage è uno spumante Metodo Classico prodotto da uve Chardonnay 100%.
Le uve provengono da “crus” selezionati dai nostri agronomi ed enologi nelle alte colline astigiane, che lo scorso anno sono state insignite del riconoscimento di patrimonio mondiale dell’UNESCO.
La rifermentazione in bottiglia avviene lentamente ad una temperatura costante di 13 – 14°C, così come costanti sono le condizioni di umidità e assenza di luce, secondo il rigoroso Metodo Classico Cuvage. Dopo un minimo di 24 mesi di maturazione sui lieviti il Blanc de Blancs è pronto per essere messo “in punta”.
blanc-de-blancsNote degustative. Il vino è di colore giallo paglierino tenue, ha un perlage fine e una delicatissima spuma che abbraccia armoniosamente il bicchiere. Al naso rivela delicati sentori di crosta di pane e frutta secca tostata. Al palato presenta grande struttura e morbidezza, con un finale persistente ed equilibrato. Il Blanc de Blancs è ideale come aperitivo, con zuppe a base di verdure e legumi, o abbinato con primi a base di pesce. Sorprendente è anche il connubio con formaggi a media e lunga stagionatura, anche di latte ovino. Il Blanc de Blancs Brut Cuvage è disponibile nei formati: 0,375 L – 0,75 L – 1,5 L.

[divide style=”3″]

L’azienda Cuvage

cuvageCuvèe e Perlage: due elementi essenziali nella produzione dello spumante, due parole che evocano le bollicine di qualità. Dalla loro liaison nasce Cuvage, azienda destinata a diventare un “classico moderno”.
Fondata nel 2011 ad Acqui Terme, Cuvage si pone l’obiettivo di riportare il territorio alla notorietà di un tempo e far conoscere il Metodo Classico italiano come una delle migliori espressioni dell’arte enologica.Per farlo sono state fatte scelte senza compromessi, prima fra tutte la produzione esclusivamente di Metodo Classico, sia con l’utilizzo delle varietà internazionali Pinot e Chardonnay, sia con la valorizzazione degli autoctoni Cortese e Nebbiolo che danno vita ad alcuni dei vini più noti del Piemonte: Gavi, Barolo e Barbaresco.
I metodi classici prodotti da Cuvage sono: Blanc de Blancs Brut, Rosè Brut, Cuvage de Cuvage pas dosè e la cuvèe in edizione limitata Montecarlo Offshore.

Stradale Alessandria, 90 – Acqui Terme (AL) – tel. 0144/371600 – www.cuvage.com

Print Friendly, PDF & Email