Cani a primavera: toelettatura e prevenzione

0
590

TAGLIO-DEL-PELOAnche i nostri amici cani sentono la primavera e sono necessari alcuni accorgimenti: le temperature più miti potrebbero richiedere di accorciare il pelo di Fido, soprattutto qualora l’animale fosse coperto di lunghe e morbide ciocche.
Meglio non esagerare in lunghezza, però, affinché il cane non sia scoperto durante un improvviso acquazzone o una giornata più fredda. Primavera significa anche rinascita della natura, insetti e parassiti compresi. Proprio in questo periodo è bene iniziare un trattamento preventivo per pulci e zecche, con cui il cane si può infettare giocando nell’erba o correndo nei boschi.
Tutti gli animali domestici in primavera perdono il pelo. Per ridurne i fastidiosi effetti, è bene spazzolare l’animale quotidianamente.

Print Friendly, PDF & Email