E’ mancato Oreste Soro, storico dirigente politico di Novi

0
519

Ieri mattina, Lunedì 2 Giugno, è mancato Oreste Soro, storico dirigente politico novese, noto anche per il suo impegno in campo sindacale a amministrativo. Soro è stato membro della Segreteria Provinciale della F.G.C.I., membro della Commissione Interna dell’Italsider, membro del Comitato Federale di Alessandria e della Segreteria di zona del PCI di Novi.
Nel 1969 fu eletto membro del Comitato Centrale del PCI dal XII Congresso Nazionale. All’interno del Consiglio Comunale novese ricoprì la carica di Consigliere dal 1965 al 1980, dal 1985 al 1990 e dal 1995 al 2004; fu anche Assessore al Personale, al Lavoro e all’Industria dal 1980 al 1985.
Infine fu Presidente del Consorzio Smaltimento Rifiuti Ovadese e Valle Scrivia dal 1992 al 2003, Presidente del Consorzio Smaltimento Rifiuti dal 2004 al 2009 e dal 2012 ad oggi, attualmente ricopriva anche la carica di Presidente dell’Autorità d’Ambito Territoriale per i rifiuti.
Il Sindaco, Lorenzo Robbiano, ha commentato con commozione: «Si tratta di una grave perdita che colpisce il mondo politico novese, ma soprattutto l’intera città. Oreste era stimato e rispettato anche dagli avversari politici e le sue grandi doti di umanità erano note a tutti coloro che lo conoscevano personalmente. Con Oreste se ne va un amico sincero che mi è sempre stato vicino nei momenti di gioia come in quelli difficili. A nome dell’Amministrazione comunale esprimo le più sentite condoglianze alla moglie Gabriella, alle figlie Sonia e Ivana e a tutta la famiglia»

Oggi, martedì 3 giugno, alle ore 19.00, sarà recitato il rosario presso la parrocchia di Nostra Signora della Pieve. Mercoledì 4 giugno, alle ore 15.30, nella stessa parrocchia sarà celebrato il rito funebre. Successivamente, la salma sarà trasferita presso il cimitero di Novi, dove, presso l’entrata di via Pietro Isola, si terrà il rito civile.

Print Friendly, PDF & Email