Comune in crisi: sanzionato dal Ministero dell’Interno e col rischio di rimanere al buio

0
420

Il Ministero dell’Interno ha sanzionato il Comune di Alessandria per aver sforato il patto di stabilità. La sanzione ricevuta dal Comune è di 2;9 milioni di euro; che verranno ‘risparmiati’ dallo Stato bloccando i trasferimenti previsti per il 2012.

Un’altra spiacevole notizia arriva dall’Enel Energia; che vanta un credito nei confronti del comune di 1;3 milioni di euro. La società sul mercato libero di Enel ha cominciato ad abbassaredel 15% le forniture di energia di alcuni contatori comunali; minacciando un distacco della corrente elettrica. Palazzo Rosso ha già versato 100mila euro nelle casse dell’Enel; e presenterà nei prossimi giorni un piano di rientro.

Print Friendly, PDF & Email