Coldiretti: “Il punto sulle novità in ambito agricolo e gli aggiornamenti tecnici”

0
866

Dall’Auditorium San Guido ad Acqui Terme il via agli incontri territoriali, organizzati da Coldiretti Alessandria: al centro Legge di Bilancio 2017, Pac e Psr

Hanno preso il via oggi da Acqui Terme gli incontri zonali organizzati dalla Coldiretti di Alessandria. Obiettivo incontrare la propria base, zona per zona, con incontri mirati, organizzati per far conoscere in modo più approfondito e con caratterizzazione prettamente territoriale ciò che la federazione provinciale sta facendo per difendere il reddito delle imprese agricole e, soprattutto, far capire che si può e si deve avere fiducia nel futuro. Riunioni che servono ad ascoltare la voce degli imprenditori, quelle che sono le necessità più imminenti e alleviare le preoccupazioni in un momento di crisi generale come quello attuale. Incontri costruttivi per “vivere” il territorio e capire dove intervenire con più efficacia: fare il punto sulle ultime novità in ambito agricolo con un coinvolgimento diretto sugli aggiornamenti tecnici.

La priorità è informare sulle ultime novità tecniche, ricordando importanti scadenze, senza tralasciare il fondamentale capitolo legato alla Politica Agricola Comunitaria.

Il presidente e il direttore della Coldiretti alessandrina, Roberto Paravidino e Leandro Grazioli, e i responsabili dei vari servizi dell’Organizzazione, incontreranno zona per zona gli associati per fare chiarezza su diversi argomenti e garantire un importante coinvolgimento diretto della base associata in un indispensabile approfondimento delle normative e l’illustrazione della posizione sindacale assunta dalla Coldiretti nel contesto nazionale in merito alle problematiche più urgenti da risolvere che vedono protagonista il settore primario.

“Quella degli incontri zonali è una prassi consolidata da anni e molto apprezzata dai soci – ha affermato il presidente provinciale Coldiretti Alessandria Roberto Paravidino – per fare il punto su temi di stringente attualità e sulle iniziative che stiamo portando avanti per consentire alle nostre imprese di recuperare competitività e reddito”.

Partendo dalle ultime novità introdotte dalla recente Legge di Bilancio sono tante sono le tematiche da affrontare o da riprendere: le varie relazioni saranno tenute dai responsabili di settore che rimarranno a disposizione dei soci per rispondere a domande e illustrare i “percorsi burocratici” da seguire per non commettere errori che possano pregiudicare eventuali richieste di finanziamento.

“Per la Coldiretti, gli incontri zonali rappresentano un momento molto importante – ha affermato il direttore di Coldiretti Alessandria Leandro Grazioli – testimonianza di una “filiera tutta agricola e tutta italiana”, impegnata nel portare avanti battaglie fondamentali per disegnare un’ agricoltura sempre più competitiva. Per gli agricoltori abbiamo organizzato questi percorsi informativi e formativi perché siano consapevoli dei maggiori oneri a carico delle aziende, ma anche delle nuove opportunità che non mancano. Questi incontri, aperti a tutti gli imprenditori, sono il primo tassello di importanti momenti di assistenza e consulenza che verranno messi in campo nel 2017”.

Padrone di casa il presidente Coldiretti per la Zona di Acqui Terme, Bruno Roffredo, che nel dare il benvenuto ha voluto sottolineare come questi siano “momenti di crescita e di confronto molto attesi dagli imprenditori”.

I prossimi appuntamenti saranno:

Castelnuovo Scrivia

Giovedì 2 febbraio – ore 9.30

Sala Pessini

Tortona

Venerdì 3 febbraio – ore 9.30

Sala Fondazione CR Tortona

via Puricelli, 11

Alessandria

Lunedì 6 febbraio – ore 9.30

Salone 4° Piano

sede Coldiretti Provinciale

Casale Monferrato

Martedì 14 febbraio – ore 9.30

Sala Parco del Po

Viale Lungo Po Gramsci, 10

Novi Ligure – Ovada

Giovedì 9 febbraio – ore 9.30

Sala Comune Pasturana

via Puricelli, 11

Cerrina

Lunedì 13 febbraio – ore 9.30

ristorante Lanterna Blu

  1. Gaminella – Mombello M.to
Print Friendly, PDF & Email