Chinese Friendly

0
363

Progetto italiano per accogliere i turisti cinesi nel nostro territorio

L’Expo 2015 può essere un’occasione per la nostra provincia

“Chinese Friendly” è un progetto italiano di Giancarlo Dall’Ara, volto all’accoglimento dei turisti cinesi nel nostro territorio. Sul sito del progetto è possibile fruire delle informazioni necessarie sulle strutture italiane che accolgono calorosamente il turista cinese. Quindi, gli hotel, i castelli, i ristoranti, i musei e tanto altro, selezionati con attenzione affinché possano soddisfare i canoni di sufficienza suggeriti dalla cultura cinese. I dati del mercato turistico sono impressionanti: nel 2012 i viaggi all’estero dei cinesi sono stati circa 80 milioni, nel 2013 circa 90 milioni ed, essendo sempre in aumento, le aspettative per il 2014 ne prevedono circa 100 milioni.
Benché amanti dell’Italia, il numero dei turisti cinesi che, finora sono giunti a farle visita, è modesto. In occasione dell’expo 2015, si è deciso di puntare, pertanto, su questo mercato.
Alessandria si colloca in questo contesto di full-immersion cinese attraverso l’adesione al progetto dell’agenzia turistica locale “Alexala”.
Il tratto distintivo, che differenzia le strutture aderenti al progetto dalle altre, è un’accurata attenzione ai dettagli per soddisfare le esigenze del turista cinese, attraverso accorgimenti quali: presenza del marchio distintivo del progetto, almeno una pagina del sito della struttura in cinese, lettera di benvenuto in lingua, conoscenze culinarie cinesi, possibilità di prenotazione attraverso CUP (la carta di credito cinese), servizi in camera perfezionati (bollitore per tè, wi-fi, canali televisivi cinesi, ciabattine e servizio cortesia), conoscenza della cultura cinese (attraverso percorsi ed incontri informativi) e, almeno su appuntamento, personale con conoscenza della lingua.
La campagna online di web marketing sui social media cinesi occuperà un ruolo fondamentale nella promozione del progetto.
Con l’aiuto di blogger cinesi e l’apertura di un account sul social network orientale “Sina Weibo”, uno dei più famosi, Alexala avvierà il lancio di notizie e promuoverà eventi, volti ad entrare in contatto diretto con le aspettative del mercato turistico.

Giada Guzzon

Print Friendly, PDF & Email