13 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Rally. Si preannuncia uno scontro tra titani

Si avvicina a grandi passi il via del 4° Rally Valli del Giarolo e cresce l’attesa sia tra gli appassionati che tra gli addetti ai lavori.

Questo perché la gara organizzata dalla Valenza Motori con la collaborazione della Pro Rally non vanta un elenco iscritti puro e semplice ma un vero “parterre de roi”.

Saranno infatti 6 le vetture in configurazione Super 2000 che si potranno ammirare tra i tornanti piemontesi e lombardi e si preannuncia una sfida franco italiana a livello di vetture: 3 Peugeot 207 opposte ad altrettante Grande Punto Abarth.

Piloti di primissimo piano sia per le berlinette francesi (Michele Caldaralo; Massimo Brega e Roberto Bevacqua) che per quelle torinesi (Michele Tagliani; vincitore della prima edizione del Valli del Giarolo; Franco “King Lion” Leoni ed Alberto Rossi): con molta probabilità da questo novero di driver uscirà colui il quale iscriverà il proprio nome nell’albo d’oro dell’edizione 2012.

Si contano anche 8 vetture nella classe Super 1600 dove; forse; la battaglia sarà ancor più al “calor bianco” rispetto a quella della classe maggiore: il valenzano Andrea Zivian sarà in gara con una Peugeot 206 e dovrà vedersela contro una schiera di Renault Clio capitanate dal “geometra volante” Italo Ferrara. Gli avversari sono tra i più ostici a partire dalvaltellinese Marco Gianesini e dal bresciano Ettore Catterina passando per il sansalvatorese Matteo Ricaldone e per il terzetto locale formato da Gianni Deantoni; Pierluigi Davico e Nicolò Berlese.

Nomi di rilievo anche nelle classi cosiddette minori: ad esempio in R2B; con una Renault Twingo; ci sarà il ligure Fabrizio Andolfi junior; un habitué dei trofei della casa francese che corrono abbinati al tricolore.

In classe R3C sono cinque le vetture iscritte; una in Fn4; due in R3T; quattro in A7; cinque in Fa7; cinque in R2B; quattro in N3; quattro in Fn3; tre in A6; quattro in Fa6; sei in A6; cinque in Fa5; tre in N2; sei in Fn2; una in Rs3; una in A0; una in N1; due in Fn1 ed una tra le storiche.

Tra le scuderie alessandrine la parte del leone la fa la Pro Rally – che gioca in casa essendo sansebastianese – con 18 equipaggi; la Scuderia Monferrato ne presenta 7 mentre il Vm Motor Team 3.

Domani sera il via da San Sebastiano Curone (partenza ore 20;01) con arrivo sabato nella medesima località a partire dalle 20;31.

Questo il dettaglio delle prove speciali: ps 1 venerdì 10 agosto “Motodromo Castelletto di Branduzzo (Pavia – ingresso 10 euro) km. 5;90 ore 21;01. Sabato 11: ps 2-5- “Rocca Susella” km. 14;26 ore 12;36 – 16;34; ps 3-6 “Dernice” km. 7;32 ore 15;04-19;27; ps 4-7 “Cecima” km. 7;95 ore 15;44 – 20;07.

Riordino venerdì sera a Volpedo (21;47); sabato invece a Bagnaria (13;28 e 17;26); parco assistenza a Varzi (11;41; 14;10 e 18;23)

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x