17.2 C
Alessandria
sabato, Ottobre 16, 2021

Pallavolo Acqui: quinta sconfitta al tie break di fila per l’Arredo Frigo

ARREDO FRIGO MAKHYMO CSV RAMA OSTIANO 2-3 (25/21, 25/14, 20/25, 21/25 , 10/15)

ARREDO FRIGO MAKHYMO: Rivetti 12, Cicogna 15, Martini 10, F.Mirabelli 20, Cattozzo 3, A.Mirabelli 17, Ferrara (L), Sergiampietri, Pricop. N.e: Oddone, Sassi. All. Marenco

CSV RAMA OSTIANO: Boninsegna 12, Barbarini 4, Dalperi 6, Vidi 24, Frugoni 15, Arcuri 4, Paris (L), Ravera 8, Feroldi 6, Visioli, Zagni. N.e: D’Aurea, Locatelli, Braga. All. Bolzoni

La musica è sempre la stessa per l’arredo Frigo Makhymo che, per la quinta volta consecutiva perde al tie break, stavolta in casa contro il CsvRama Ostiano. Subito avanti Ostiano che si porta in vantaggio di due, poi con Martini, Cicogna la situazione si riequilibra. Doppio botta e risposta e poi ancora avanti le lombarde. Le termali inseguono, e con Annalisa e Francesca Mirabelli sul 10/12 si riportano in parità. Ancora avanti di due le lombarde ma un colpo di A.Mirabelli, due ace di fila di Cattozzo e Cicogna ribaltano la situazione portando l’Arredo Frigo Makhymo a +2 (16/14). Una fase di crisi delle avversarie porta le acquesi ad aumentare ulteriormente le distanze. Nonostante l’inseguimento ed un accorcio sul finale, le ragazze di Marenco tengono bene e, sul 24/21 con un colpo di Martini chiudono il set. Anche il secondo parziale parte all’insegna della capitana acquese che con un attacco e, dopo un punto di F.Mirabelli, con due ace di fila, porta il vantaggio acquese sul 4/1. Sul 7-2, l’Ostiano si riavvicina, portandosi ad un solo punto di distanza ma A.Mirabelli, Rivetti ed un ace di Cattozzo portano a +4 il vantaggio termale che, aumenta ulteriormente anche grazie ad alcuni errori delle avversarie, andate completamente in difficoltà. Ancora avanti l’Arredo Frigo Makhymo che, senza troppe difficoltà avanzano sino a chiudere con un nettissimo 25/14. Anche nella terza frazione la situazione parte in favore delle termali che con A.Mirabelli, Rivetti e F.Mirabelli si portano sul 6/1. Il CsvRama Ostiano accorcia da 7/2 a 7/5, portandosi poi a distanza ravvicinata e, dopo averlo sfiorato in due occasioni, riagguanta il pareggio ai 13, per poi portarsi avanti approfittando di una fase di nervosismo delle termali che, poi, sul finale commettono alcuni errori chiudendo sotto 20/25. Brutta partenza anche nel quarto parziale per l’Arredo Frigo Makhymo che va subito sotto 1/6. Coach Marenco cerca di mischiare le carte, rimettendo in campo Pricop dopo diverse settimane e, successivamente anche Sergiampietri. Proprio Sergiampietri guida il servizio che riporta le termali a distanza ravvicinata che con tre attacchi di Cicogna ed uno di F.Mirabelli passano da 13/19 a 17/19. Altri due punti di F.Mirabelli e le termali sono ad un solo punto di distanza, ma l’Ostiano riesce a riportarsi avanti chiudendo 21/25. Il quinto set comincia nel peggiore dei modi per l’Arredo Frigo Makhymo che, prima di andare a segno, subiscono ben 7 punti. Dopodiché F.Mirabelli, Rivetti e A.Mirabelli con tre punti, portano il punteggio sul 5/7. Il CsvRama Ostiano, però allunga nuovamente ed alla fine chiude definitivamente i conti 10/15. Prestazione discontinua anche questa volta per le ragazze di coach Marenco che, dopo due set strepitosi si fanno rimontare perdendo poi, per la quinta volta consecutiva, al tie break. Sesta sconfitta di fila nel complesso ed ottava nel girone di ritorno.

- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli