Gara di cartello al ‘Moccagatta’: la Juve U23 attende la capolista Renate

0
22

La Juventus U23 trova la capolista Renate e il ‘sentire’ bianconero è sintetizzato dalle parole di Zauli alla TV di casa: “Se gli avversari non sono stati migliori di te, la sconfitta fa più male, e nelle ultime due gare la squadra ha raccolto niente. Ma dobbiamo fare di più e la partita di domani sarà importantissima: affrontiamo la prima e vogliamo fare punti”. Certificato che l’obiettivo juventino è la vittoria, è superfluo sottolineare che lo è anche per i nerazzurri ospiti, imbattuti da due mesi. Sarà una sfida ‘top’. Appuntamento a porte chiuse al ‘Moccagatta’, mercoledì alle ore 15

PRECEDENTIUno solo, risalente alla scorsa stagione (20 ottobre ’19). Al ‘Moccagatta’ finì 2-1 per la Juve B, con reti di Galuppini (R) all’8′, Olivieri al 50′ e Lanini all’86’.

QUI RENATE – E’ 1° in classifica con 35 punti, grazie a 11 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte (gol 28-15). I nerazzurri non perdono dal 25 ottobre, hanno il miglior attacco, la 4^ difesa del girone e hanno ottenuto 13 punti nelle ultime 5. La rosa è di 25 elementi (3 stranieri, tutti albanesi) con l’età media di 25.4 anni, affidata al 42enne Aimo Diana, seduto in panca per la terza stagione consecutiva. Il modulo usato è il 3-4-1-2 che, visti i risultati, non è il caso di cambiare. Il ‘pericolo numero uno’ è senza dubbio l’attaccante Francesco Galuppini, autore di 11 gol fra campionato e coppa.

QUI JUVENTUS U23 – Rientra Di Pardo dalla squalifica doppia ed è una buona notizia, visto che la sua assenza è coincisa con le due sconfitte contro grigi e Pontedera. Nove gli assenti: Nocchi, Gozzi, Capellini, Parodi, Anzolin, Rosa, Del Sole, Vrioni e Marqués.
Resta comunque molta qualità da mettere in campo e il modulo sarà il 3-4-2-1.

ARBITRO – Sarà Mario Vigile (CS), con il 1° assistente Antonio Severino (CB), il 2° Marco Carrelli (CB) e il 4° uomo Giuseppe Emanuele Repace (PG).
Il sig. Vigile, al 5° anno in serie C, vanta tre precedenti in tutto: RE-Lupa Roma 2-0 (20 nov. ’16); RE-Fano 0-1 (24 feb. ’18); Lucchese-JU23 3-2 (28 ott. ’18). 

Print Friendly, PDF & Email