17.2 C
Alessandria
sabato, Settembre 25, 2021

Coppa Italia di C: la Juve U23 vince
2-1 a Piacenza e va in semifinale

La Juventus U23 in Coppa Italia non sbaglia un colpo. Questo pomeriggio ha espugnato 2-1 lo stadio ‘Garilli’ di Piacenza guadagnando l’accesso alla semifinale. Date da stabilire per le partite, che saranno nel 2020 e si giocheranno su andata e ritorno, come la finale.
Ma resta l’impresa e resta la frequenza di vittorie dei bianconeri, che in Coppa hanno vinto 4 gare su 5 e sono imbattuti, al contrario del campionato dove, nelle ultime 7 uscite hanno ottenuto 4 pari e 3 sconfitte. L’ultimo successo è del 27 ottobre (1-0 sulla Pergolettese). Eppure i giocatori sono gli stessi e l’allenatore pure. Ma talvolta, cambiando il regolamento nella gara secca da ‘dentro o fuori’, cambia l’approccio mentale e cambia l’atteggiamento in campo dei protagonisti, magari solo a livello inconscio. 

LA PARTITA – Padroni di casa schierati 3-5-2, ospiti col solito 4-2-3-1 e il 2001 Fagioli alla prima da titolare nella ‘seconda squadra’ e all’esordio in Coppa. Parte forte il Piacenza e al 7′ passa: Nicco si infila nella difesa juventina e regala l’assist a Cattaneo, sinistro al volo incrociato e 1-0. Al 10′ affondo di Sylla, conclusione alta di Paponi. Al 18′ biancorossi vicini al raddoppio, Sylla libero in area riceve e calcia al volo di destro scheggiando la traversa. Solo Piacenza. Alla mezz’ora si vede la Juve B: Rafia dribbla e tira dal limite, Bertozzi alza in corner. Al 39′ arriva il pareggio con un’azione stile rugby in area piacentina: pallone da Mota a Rafia a Zanimacchia, messo giù da Della Latta, rigore. Il ’19’ franco-tunisino segna il 1° gol in bianconero e fa 1-1.
Al 45′ ci prova Frabotta da fuori, ma il sinistro è largo. Finale di tempo della Juve.
Come era finito il 1° tempo, comincia il 2°: al 47′ Clemenza serve dentro l’area Mota, giravolta e destro incrociato che sembra destinato al palo, arriva Zanimacchia in spaccata e tocca in rete: 1-2. Al 54′ Paponi calcia fuori, al 67′ Mota lo imita dall’altra parte del campo. Sulla rimessa i biancorossi perdono palla, i bianconeri ripartono e Zanimacchia spara su Bertozzi. Il Piacenza cerca il pari ma non tira, la Juve B si difende. Al 92′ mischia in area, Paponi cerca l’incrocio ma lo sfiora. Solo spavento per Nocchi. Al 93′ angolo Piacenza, mischia, palla bloccata da Nocchi; i padroni di casa reclamano un fallo di mano, ma sembra non esserci. Finisce 1-2. Juventus U23 in semifinale.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli