4.1 C
Alessandria
giovedì, Dicembre 2, 2021

Contro la Lucchese al ‘Moccagatta’ la Juventus U23 cerca la 2^ vittoria 2019

In casa Lucchese le cose vanno sempre peggio. La ragione? Mancano i soldi. Scriveva ieri mattina ‘Il Tirreno’: “Per la trasferta di domenica ad Alessandria, per la sfida contro la Juventus B, dovrebbero essere trovati i soldi in cassa per pagare l’agenzia Ottavio Viaggi e l’albergo. Però non risultano bonifici, e senza un soggetto in grado di autorizzare il pagamento, non si parte”. Quindi finché la Lucchese non parte, non c’è certezza di giocare. Quest’anno il campionato è proprio imbarazzante… Speriamo nel cambio di regole.

PRECEDENTIEsiste solo la gara di andata, vinta dai rossoneri 3-2: 25′ e 31′ De Feo, 39′ Kastanos, 47′ Sorrentino, 80′ Mavididi.

LUCCHESEPenalizzata di 16 punti per vicende amministrative (e non sono finite…), attualmente è ultima con 13 punti, data l’esclusione del Pro Piacenza, ma non c’è retrocessione diretta. Nel torneo ha ottenuto 5 vittorie, 14 pari e 6 sconfitte, 34 gol fatti e 32 subìti. Con l’allenatore Favarin squalificato fino a fine stagione (testata al 2° dell’Alessandria, ricordate?), la squadra è affidata al 2° Giovanni Langellarosa di 22 elementi (4 stranieri) con un’età media di 23 anni. In settimana la Lucchese ha giocato il recupero a Cuneo, vincendo 1-0 (Bortolussi), ma avrà nelle gambe la fatica della gara giocata. E a questo punto della stagione può pesare.

JUVENTUS U23 – I bianconeri, dopo gli aggiustamenti ‘disciplinari’ della classifica, sono scivolati al 13° posto con 26 punti e tutte le gare giocate, a -7 dalla zona playoff.
Chiusa la settimana toscana con due belle prestazioni ma 1 solo punto in due partite, fra l’altro contro le formazioni che forse giocano meglio nel girone, la Juve B torna al ‘Moccagatta’ a cercare la vittoria che manca da quindici giorni. Fin qui le vittorie sono 7, i pareggi 5, le sconfitte 14 (peggior dato del girone dopo Arzachena e Albissola, ndr), i gol 27-34, a confermare l’eccessiva perforabilità della retroguardia. Per la sfida con i rossoneri toscani mister Zironelli non avrà a disposizione i lungo degenti Parodi e Fernandes più l’operato Zanandrea e l’acciaccato Pereira, ma tutti gli altri sì. Quindi, salvo infortuni dell’ultima ora, il 3-4-1-2 anti-Lucchese potrebbe essere: Nocchi; Alcibiade, Del Prete, Coccolo; Zanimacchia, Tourè, Muratore, Masciangelo; Kastanos; Mokulu, Mavididi.

ARBITRO – A dirigere il traffico di Juventus U23-Lucchese al ‘Moccagatta’, domenica 24 febbraio alle 14.30, sarà Mattia Pascarella (Nocera Inferiore), assistito da Enrico Montanari (AN) e Davide Baldelli (RE). Pascarella, 1° anno in serie C, non ha precedenti coi toscani mentre ha diretto i bianconeri una volta al Torneo di Viareggio (2-2).

Articolo precedenteCarnevale ad Alessandria
Articolo successivoRegole per il Carnevale
Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli