8.2 C
Alessandria
domenica, Novembre 28, 2021

Brutto esordio azzurro al ‘Mocca’,
vince 3-2 l’Under 20 della Svizzera

Stadio ‘Moccagatta’ pavesato d’azzurro, bandiere, inni nazionali, emozione collettiva, giocatori grigi in tribuna per l’esordio alessandrino dell’Italia questo pomeriggio.
Ma non è stata una gara esaltante, quella dell’Under 20 azzurra. In un “Torneo 8 Nazioni” dominato da Germania e Inghilterra, nell’ultima uscita del girone l’Italietta di Guidi aveva di fronte i pari età della Svizzera, ultima in classifica. Eppure gli elvetici, mediamente più giovani rispetto ai nostri (solo due ’98 fra gli italiani in campo all’inizio, ben 7 e addirittura un ’99 fra i rossocrociati), ci hanno messo più voglia e l’hanno portata a casa. Molti gli errori, da una parte e dall’altra, a partire dal vantaggio elvetico, colossale ‘papera’ del portiere Zaccagno, per proseguire poi con l’erroraccio difensivo di Bamert che ha regalato a Bonazzoli l’assist del 2-1, fino all’insensato fallo di reazione di Coppolaro, che al 35′ si è fatto cacciare lasciando gli azzurrini in 10 per un’ora. Su rigore l’1-1 dell’Italia, su dormita difensiva il 2-2 elvetico. Gli svizzeri l’hanno vinta in superiorità numerica, segnando ad inizio ripresa su rigore. Inutile il forcing finale azzurro, dettato dall’orgoglio e dall’energia dei nuovi entrati. Buona la prova dell’alessandrino Paolo Ghiglione (Castelnuovo Scrivia, classe ’97, gioca Pro Vercelli, proprietà Genoa).
Per l’Italia 6° posto finale con 7 punti in 7 partite.

TABELLINO ITALIA-SVIZZERA 2-3
Italia (4-3-3): Zaccagno; De Santis E. (46′ Baroni), Coppolaro, Marchizza, Felicioli (72′ Giraudo); Picchi (52′ Castrovilli), Di Paola (38′ Ghiglione), Maggiore (72′ Bordin); Clemenza (52′ Dalmonte), Bonazzoli, Bifulco (72′ Soleri). A disp.: Alastra, Vogliacco, Del Sole, D’Urso, Crociata. All.: Guidi.
Svizzera (4-4-2): Racioppi; Pickel, Bamert, Zesiger, Obexer; Vargas, Huser, Schmid, Schättin (65′ Manzambi); Pušić (79′ Janjičić), Guillemenot (79′ Aebischer). A disp.: Köhn, Arigoni, Righetti, Arnold, Duah, Liechti. All.: Ryf.
Arbitro: Branco Godinho (Por), assistenti Formato, Lombardi (Ita), 4° Piscopo (Ita).
Marcatori
: 15′ Vargas (S), 22′ Marchizza (I) rig., 37′ Bonazzoli (I), 41′ Pickel (S), 62′  Schmid (S) rig.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli