Domenica 5 proseguono i playoff:
18 squadre in lotta per 1 posto in B

0
210

Eccoci alla fase decisiva dei playoff: dal 5 al 22 luglio le 18 squadre rimaste in lizza si contenderanno l’unico posto ancora libero per la serie B. Una cosa difficilissima. 

Al di là delle favorite e dei privilegi di calendario, sarà davvero un terno al lotto, con partite secche, senza pubblico (tutte a porte chiuse), senza gol doppi, senza supplementari e rigori, con la posizione in classifica maturata sul campo e poi ‘aggiustata dall’algoritmo’ a fare da stimolo a chi gioca fuori casa e da freno a chi ospita.

Eh sì, perché chi giocherà in casa avrà sempre 2 risultati su 3 (vittoria e pareggio) per passare il turno, mentre chi va in trasferta potrà solo vincere.

Fino alla ‘Final Four’, dove il sorteggio sarà integrale e torneranno supplementari e rigori in caso di parità, sempre in gara unica e a ‘porte chiuse’. Tutte le partite saranno trasmesse in diretta su Serie C TV – Eleven Sports e qualcuna su RaiSport.
Una sola vincerà, una sola andrà in B.
Qui sotto il programma del 2° turno playoff, in campo domenica 5 luglio..

 
GIRONE ANovara qualificato per rinuncia Pontedera; Alessandria-Siena (20.30).
Dal 1° turno nazionale entrano Renate e Juventus U23, dal 2° la Carrarese.

GIRONE BSudTirol-Triestina (20.00)PadovaFeralpiSalò (20.45).
Dal 1° turno nazionale entra il Carpi, dal 2° la Reggio Audace.

GIRONE CPotenza-Catanzaro (20.45, RaiSport); Ternana-Catania (20.30).
Dal 1° turno nazionale entra il Monopoli, dal 2° il Bari.

 

I  V E R D E T T I   D E L L A   S T A G I O N E   IN   S E R I E   C

PROMOSSE IN SERIE B: Monza (A); Vicenza (B); Reggina (C). 
RETROCESSE IN SERIE D: Giana Erminio, Gozzano, Pianese (A); Arzignano Valchiampo, Ravenna, Rimini (B); Bisceglie, Rende, Rieti (C).
COPPA ITALIA SERIE C: Juventus U23 (A).
SUPERCOPPA SERIE C: non disputata.

Print Friendly, PDF & Email