Alessandria Sailing Team in testa, ma non si può più sbagliare

0
403

L’anno di regate per l’Alessandria Sailing Team su Spirit of Nerina-Rolandi Auto si è aperto a Varazze con l’inizio della 44^ Winter Cup, seconda manche del Campionato Invernale del Ponente Ligure.

Le previsioni meteo sono state confermate e sabato scorso, sotto un bel sole caldo, il vento di tramontana ha soffiato tra 12-18 nodi: un po’ instabile come direzione, ha messo alla prova i tattici di tutte le imbarcazioni. Il team alessandrino, dopo una partenza lenta che lo ha costretto a stare in seconda posizione nella prima bolina, ha recuperato durante la successiva poppa per poi continuare a distanziare le barche dirette concorrenti. Sul traguardo, dopo il calcolo dei tempi compensati, il team è giunto primo in IRC e secondo in ORC.

Nella giornata di domenica il vento è salito ulteriormente con raffiche fino a 25 nodi ma con direzione e intensità molto variabile. Spiega Paolo Ricaldone, presidente dell’Alessandria Sailing Team: “Abbiamo pagato questa discontinuità con troppi errori di manovra e di conduzione della barca che ci hanno rallentati e alla fine Spirit of Nerina Rolandi Auto si è piazzata terza in IRC e sesta in ORC. Attualmente siamo ancora in testa al Campionato Invernale ma le altre barche si sono avvicinate, per cui non dovremo sbagliare le prossime regate che saranno il 1 e 2 febbraio sempre a Varazze”.

Buon vento!

 

Print Friendly, PDF & Email