22.2 C
Alessandria
martedì, Agosto 9, 2022

Torneo Nazionale Tennis in carrozzina

6° TORNEO NAZIONALE CITTÀ DI ALESSANDRIA

TENNIS IN CARROZZINA – “MEMORIAL EUGENIO TAVERNA”

 

Dal 24 al 28 agosto 2022 – presso il Centro Sportivo Comunale Orti, di via Giordano Bruno 96 – si svolgerà la sesta edizione del Torneo Nazionale Città di Alessandria – Tennis in Carrozzina “Memorial Eugenio Taverna”.

Il torneo è promosso dal Centro Comunale ‘Saves’, dalla Società Sportiva Dilettantistica “Volare A.R.L.”, con il patrocinio del Comune di Alessandria e della Regione Piemonte.

Secondo il regolamento generale ‘F.I.T.’ (Federazione Italiana Tennis), la 6° edizione del Torneo avrà un montepremi totale di 3.000 euro e ospiterà da tutta Italia atleti con disabilità, divisi per categoria: open, quad, donne e junior; le gare in programma saranno di ‘singolare’ e ‘doppio’ per ogni categoria.

Cinque giorni di sport con competizioni agonistiche di alto livello che prenderanno il via alle ore 17 di mercoledì 24 agosto con il sorteggio dei tabelloni; giovedì mattina avranno inizio gli incontri, che poi  proseguiranno nelle successive giornate fino alle finali e alla premiazione di domenica 28 agosto.

 

Di seguito il programma completo:

 

mercoledì 24 agosto

ore 17 – sorteggio tabellone gare di ‘singolo’, presso Centro Sportivo ‘Saves’

 

giovedì  25 agosto

ore 9 – inizio incontri di ‘singolo’

ore 12 – sorteggio tabellone gare di ‘doppio’, presso Centro Sportivo ‘Saves’

ore 14 – inizio gare di ‘doppio’ e ‘singolo’

ore 20 circa – fine incontri

 

venerdì 26 agosto

ore 9 – inizio incontri di ‘singolo’ e ‘doppio’

ore 20 circa – fine incontri

ore 20:30 – cena di gala, presso il Centro Sportivo ‘Saves’

 

sabato 27 agosto

ore 9 – proseguimento gare di ‘singolo’ e ‘doppio’

ore 20 circa – fine incontri

 

domenica 28 agosto

ore 10 – inizio finale di ‘singolo’ e ‘doppio’

A seguire premiazioni finali.

 

***

 

 

“Attraverso lo sport e la cultura dello sport emergono valori fondamentali come l’inclusione e la condivisione e risultati sorprendenti come il superamento dei propri limiti fisici: questo ritroviamo nella manifestazione ‘Torneo Nazionale Città di Alessandria – Tennis in Carrozzina’ – commenta il Sindaco di Alessandria, Giorgio Abonante -. In uno spazio urbano riconosciuto come luogo di incontro altamente fruibile –  non solo per finalità sportiva, ma anche per aggregazione e ristorazione – il torneo intitolato a ‘Eugenio Taverna’ continua a commuoverci nel ricordo del nostro indimenticato atleta”.

“Sesta edizione per il Torneo Nazionale Città di Alessandria di Tennis in Carrozzina – afferma l’Assessore allo Sport, Vittoria Oneto -, in calendario dal 24 al 28 agosto 2022 e tradizionalmente ospitata all’‘Orti/Saves’ di Alessandria. Esempio bellissimo dell’emancipazione individuale attraverso la forza dell’aggregazione insita nello sport, il nostro torneo si pone come risultato di un complesso processo di crescita e amore per la disciplina sportiva e come costruzione di infinite capacità faticosamente ma incredibilmente raggiunte a garanzia di socialità e successo”.

“Essere qui a questa 6° edizione, per noi, come responsabili della Società Sportiva Dilettantistica ‘Volare’, organizzatrice del Torneo – sottolineano i referenti della S.S.D. ‘Volare’, organizzatori del Torneo, Gianluca Cosentino e Giuseppe Bianchi -, è un risultato importante che si colloca come completamento del lavoro che abbiamo svolto in questi anni senza mai smettere di portare avanti il nostro progetto ‘Sport per tutti’. Ad oggi siamo la Società Sportiva piemontese di weelchair tennis più attiva a livello regionale, con eventi F.I.T.  organizzati quest’anno sul territorio provinciale e soprattutto in altre province. Questi ultimi 2 anni difficili a causa della pandemia e non solo, ci hanno sicuramente ancor più motivati a dare il massimo in quanto crediamo fortemente nel weelchair tennis, dimostrando quanto le difficoltà non ci hanno demotivati. Ogni anno al nostro torneo di casa cerchiamo sempre di alzare l’asticella della qualità dell’evento, in quanto molto attenti alle esigenze degli atleti partecipanti. Visto il successo ottenuto nelle edizioni precedenti, siamo orgogliosi di poter riprendere dove abbiamo lasciato, con lo stesso entusiasmo e la stessa partecipazione, e speriamo che questo progetto possa continuare a crescere ancora, ripetendo l’anno prossimo gli stessi risultati di quest’anno. L’intitolazione ad ‘Eugenio Taverna’ è per noi molto importante per testimoniare la nostra riconoscenza e vicinanza alla famiglia. Eugenio era uno sportivo, amante del tennis e ci ha lasciati, colto da un malore improvviso, proprio dopo una partita di tennis con gli amici. Da allora la sua famiglia non ha mai smesso di essere vicina alla nostra società sportiva, non ha mai smesso di aiutarci e sostenerci, e ricordare Eugenio attraverso questa intitolazione è per noi un onore ed un impegno. Approfittiamo per fare un ringraziamento particolare al nostro Presidente Paolo Bonino oltre che ai nostri tanti sponsor e da ultimo, ma non meno importante, vorrei aggiungere un ringraziamento particolare al Centro Sportivo Comunale ‘Saves’ e al suo Presidente, Gianpiero Lavezzari, per la disponibilità dimostrata”.

“Contribuire per il secondo anno alla realizzazione del torneo – dichiara il Presidente di ‘Riccoboni Holding’, Marco Riccoboni – è un chiaro segnale di vicinanza allo sport del territorio alessandrino. Da anni sosteniamo altre realtà in ambito sportivo di questa zona d’Italia sulla quale il nostro gruppo opera da tempo. Faccio riferimento al basket di Tortona e di Casale. La scelta esprime la volontà del nostro gruppo di valorizzare progetti così importanti, a qualsiasi livello. Mi auguro che l’iniziativa abbia sempre maggior successo in modo da migliorare ancor di più gli ottimi risultati delle passate edizioni”.

Come Presidente del Circolo Saves-Centro Sportivo Comunale Orti – dice il Presidente, Gianpiero Lavezzari –  è un immenso piacere continuare a sposare i lodevoli progetti della S.S.D. ‘Volare’ no profit. Quello che fanno nel nostro territorio è unico nel suo genere, motivo per cui tra noi e la S.S.D. ‘Volare’ ci sono davanti ancora tanti anni di collaborazione”.

 

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x