1.8 C
Alessandria
sabato, Dicembre 4, 2021

Domani in Cittadella inaugurazione della mostra sulla Grande Guerra ’14-’18, aperta fino a domenica 29

A pochi giorni dalla data del 24 ottobre (giorno in cui ricorre il centenario della disfatta di Caporetto dalla quale tuttavia l’Esercito italiano riuscì a risorgere e giungere l’anno successivo alla vittoria), sarà inaugurata sabato 21 ottobre alle ore 15.30 la mostra commemorativa nel centenario della Grande Guerra 1914-1918.

La mostra — con carattere didattico-divulgativo a ricordo e commemorazione di quei tragici e gloriosi avvenimenti — è allestita fino a domenica 29 ottobre nella Caserma Beleno del complesso monumentale della Cittadella di Alessandria e vede quali Enti Patrocinatori l’Amministrazione Comunale di Alessandria (con il particolare interessamento dell’Assessorato alle Manifestazioni ed Eventi guidato dall’ass. Cherima Fteita) e dall’Amministrazione Provinciale di Alessandria.

Quali organizzatori della mostra, all’I.N.G.O.R.T.P. – Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon (il più antico sodalizio combattentistico italiano, nato nel 1878), si sono affiancati il Gruppo Savoia-Delegazione Provinciale di Alessandria, il Circolo culturale “A. Martini” di Acqui Terme (AL) e il Gruppo Alpini-A.N.A.  della sezione di Altavilla Monferrato (AL) che, a partire dagli elementi espositivi curati direttamente dall’I.N.G.O.R.T.P., hanno inserito ulteriori proposte per arricchire il percorso divulgativo già di per sé molto ricco e interessante.

Relativamente agli specifici contenuti della mostra, inseriti su pannelli, sono state previste 162 delle 440 tavole a colori realizzate da Achille Beltrame, per la Domenica del Corriere”, il settimanale di gran lunga più diffuso dell’epoca.
Nell’ambito dell’inaugurazione è prevista la conferenza di presentazione del libro “Il Mulo, amico in guerra e in pace” del dr. Riccardo Balzarotti, curatore della mostra.

Raimondo Bovone
Ricercatore instancabile della bellezza nel Calcio, caparbio "incantato" dalla Cultura quale bisettrice unica di stile di vita. Si definisce "un Uomo qualunque" alla ricerca dell'Essenzialità dell'Essere.
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli