…E poi, finalmente, si parte!

0
996

viaggio-di-nozze-on-lineOrganizzare un matrimonio, si sa, è stressante, ma, dopo mille salti mortali per non sforare il budget e diverse sedute di psicoanalisi, finalmente s’intravede una luce in fondo al tunnel: il viaggio di nozze.
Croce e delizia di tutti i futuri sposi, il viaggio di nozze è uno degli argomenti più delicati nei preparativi di un matrimonio, è il viaggio della vita, l’occasione giusta per fare quello che avreste sempre voluto fare con la dolce metà. Come fare? Alcuni consigli: innanzitutto, se volete essere assolutamente certi della riuscita del vostro viaggio rivolgetevi ad agenzie specializzate, questi professionisti creeranno per voi nuovi pacchetti di viaggio modellati secondo i vostri desideri, restando in linea col vostro budget.
Ricordatevi sempre di incominciare ad organizzare il viaggio con largo anticipo, è il modo migliore per accaparrarsi le offerte più vantaggiose, soprattutto sulle tariffe aeree. Mettete bene a fuoco le vostre idee: cosa cercate davvero da questo viaggio, riposo e relax, avventura ed escursioni, cultura e interazione o cos’altro? Andate dove vi porta il cuore, chi ama il caldo può orientare il proprio viaggio di nozze verso mete più esotiche, gli evergreen come le Seychelles, le Fiji, le Maldive o le Hawaii fanno proprio al caso vostro.
C’è davvero l’imbarazzo della scelta, imprescindibile in questi luoghi è lo snorkeling, per visitare il mondo sommerso della barriera corallina, indimenticabile. Se invece siete affascinati dalle distese innevate e dalle atmosfere fredde amerete la Svizzera e gli chalet d’alta quota circondati dal silenzio e avvolti dal caldo di un caminetto; per i meno romantici, in alternativa, una vacanza con slitte e sci sulle distese della Groenlandia, dell’Alaska o della Finlandia, tornerete stregati dalla natura selvaggia. Lasciate libero spazio alla fantasia, questo è il vero trend dell’anno in fatto di viaggi.
Uscite dagli schemi, andate a surfare sulle dune di sabbia della Namibia, fate un safari nella leggendaria giungla indiana o girate gli Stati Uniti in camper. Low budget? No problem! Scegliete una meta vicina, come la Spagna, il Portogallo, Madeira o Cipro.
Cercate i voli aerei direttamente sui siti delle compagnie aeree low cost e preferite l’affitto di case private agli alberghi (esistono siti specializzati per tutte le tasche). Avrete così la vostra meritata vacanza senza aver sborsato una grossa cifra. In ogni caso, parafrasando una nota canzone, “Prima di partire per un lungo viaggio, porta con te la voglia di non tornare più”.

Davide Ravan

Print Friendly, PDF & Email