19.2 C
Alessandria
lunedì, Ottobre 18, 2021

Terremoto in Virginia: Evacuati i principali palazzi del potere a Washington

Una scossa di terremoto nella zona di Washington ha provocato l’evacuazione della Casa Bianca del Congresso e del Pentagono e di molti altri edifici pubblici e non. Il sisma ha toccato una magnitudo di 5;8 gradi della scala Richter. L’epicentro è stato localizzato in Virginia a sud di Mineral; a 139 km dalla capitale (e nei pressi di una centrale nucleare); e a sei km di profondità. La scossa è stata avvertita anche a New York; in gran parte della costa Est degli Usa; almeno fino a Boston; e a Toronto; in Canada. Al momento non ci sono notizie di danni gravi alle persone; ma i feriti leggeri sarebbero numerosi; come pure gli edifici danneggiati nel Distretto di Columbia: a Washington la guglia della cattedrale è stata lesionata. Danni anche all’ambasciata dell’Ecuador. Si tratta con ogni probabilità del terremoto più forte mai registrato a Virginia; che non è una zona particolarmente sismica. Come detto uno dei monumenti più riconoscibili della capitale degli Stati Uniti; la National Cathedral; è stato danneggiato dal terremoto con il crollo di parte di una guglia che ha centrato la strada sottostante. La polizia di Washington teme anche che si sia inclinato il Washington Monument; l’obelisco che sorge vicino alla Casa Bianca. La Union Station nel centro di Washington è stata evacuata; mentre si aprivano crepe nella muratura e calcinacci cadevano dal soffitto. Ci sono vari feriti lievi ma nessuno in condizioni serie.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x