15.2 C
Alessandria
martedì, Ottobre 26, 2021

Polfer di Novi Ligure: oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale per un giovane

Proseguono i controlli a tappeto da parte del Posto Polfer di Novi Ligure presso la stazione di Arquata Scrivia che, dalla data di chiusura del relativo Ufficio Polfer avvenuta alla fine dello scorso mese di maggio, ha visto la ripetuta e rassicurante presenza degli Agenti Polfer di Novi in differenti fasce orarie della giornata, con il disimpegno, sino ad oggi, di ben 34 servizi di prevenzione e repressione dei reati e l’identificazione di oltre un centinaio di persone.

Tra queste figura anche un nigeriano ,rintracciato nella mattinata di venerdì 16 giugno, dimostratosi a dir poco insofferente al controllo degli Agenti che gli chiedevano i documenti.

All’inizio, l’uomo si è dimostrato apparentemente collaborativo, consegnando il proprio permesso di soggiorno agli operatori Polfer, poi, però, si è improvvisamente dato alla fuga, lasciando il documento nelle mani di uno dei due poliziotti, non prima di aver inveito contro entrambi.

Gli Agenti lo hanno inseguito, raggiungendolo nel piazzale antistante la stazione, ma l’interessato ha reagito scagliandosi contro i poliziotti.

Una volta bloccato, l’uomo è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura di Alessandria dove gli accertamenti sulla identità hanno confermato trattarsi di un venticinquenne Nigeriano, residente a Serravalle Scrivia.

Il giovane è stato quindi denunciato per violenza, oltraggio e lesioni a pubblico Ufficiale.

Fausta Dal Monte
Giornalista professionista dal 1994, amante dei viaggi. "La mia casa è il mondo"
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli