Investe un motociclista e scappa, rintracciata e denunciata dalla polizia

0
1249

Intorno alle 19:30 di domenica 25 marzo, una pattuglia della Polstrada di Tortona è intervenuta a Tortona, località s.p.125, in quanto era stato segnalato un incidente stradale.

Sul posto era presente solo un motociclista tortonese di 18 anni che lamentava di esser stato investito poco prima da una donna alla guida di una Fiat Panda, la quale non si era fermata fuggendo dal luogo del sinistro: il ragazzo lamentava lesioni e veniva pertanto condotto dal 118 presso il pronto soccorso.

Circa la dinamica, il giovane asseriva che il sinistro era la conseguenza di un diverbio avvenuto con la conducente della Panda che gli aveva in precedenza mancato di precedenza.

Sul posto venivano in effetti rinvenuti frammenti del paraurti della Fiat Panda. Venivano quindi avviate le indagini per risalere all’identifcazione del veicolo che nel giro di breve portavano ad individuare la Fiat Panda in sosta in Sarezzano, presso l’abitazione della conducente, una signora di 57 anni che negava l’accaduto.

I riscontri permettevano comunque di confermare che il veicolo era danneggiato e le parti rinvenute sul luogo del sinistro erano riconducibili allo stesso.

La tortonese B.D. veniva quindi indagata per i reati di lesioni stradali, fuga ed omissione di soccorso con sequestro dell’auto.

Il motociclista veniva dimesso dal pronto soccorso con una prognosi di 15 gg di guarigione.

 

Print Friendly, PDF & Email