7.7 C
Alessandria
domenica, Gennaio 16, 2022

Ilva di Novi Ligure; torna la paura. Da Taranto sembrano arrivare brutte notizie

Sembrava essersi tranquillizzata la situazione dell’impianto Ilva di Novi Ligure; in quanto fino a qualche giorno fa; sembrava certo che l’impianto di Taranto dovesse continuare la produzione. Nelle ultime ore però; sono tornati i timori dei lavoratori novesi accompagnati dalle nuove voci riguardo la chiusura dell’impianto pugliese. I destini dei due impianti sono legati tra di loro; in quanto se la produzione dello stabilimento di Taranto dovesse essere sospesa; a Novi non ci sarebbe il materiale su cui lavorare; e ciò comporterebbe la chiusura anche di questo stabilimento.
Il governo ha fatto sapere che non lascerà nulla di intentato; la chiusura degli stabilimenti coinvolgerebbe migliaia di lavoratori che si ritroverebbero d’un tratto senza lavoro.
Intanto; il presidente del consiglio Monti invierà a Taranto alcuni ministri; che avranno il compito di riferire la situazione.
L’impianto novese ha scorte di materiale che si esauriranno a ottobre; se da Taranto non arriveranno buone notizie; seguirà la chiusura anche di questo stabilimento. Nei prossimi giorni sono attese a Novi mobilitazioni e assemblee sindacali per fare luce sul futuro dei lavoratori.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x