17.9 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

Donna di 27 anni litiga con il convivente di 51

Da cinque giorni aveva fatto perdere le sue tracce dopo aver litigato con il convivente. E’ stata ritrovata cadavere questa mattina; nella campagne alla periferia di Oviglio in località San Giovanni; da un cacciatore che ha visto il corpo riverso a terra ed ha dato l’allarme.

Sul posto sono giunti i Carabinieri del paese che hanno dato un nome al cadavere della donna: Ndjia Grigoriv; 27 anni; cittadina ucraina che si è tolta la vita suicidandosi ingerendo; a quanto pare; dell’acido.

La donna viveva a Masio; con un uomo di 51 anni e si era allontana da casa nella tarda serata del 14 settembre scorso dopo una lite con il compagno facendo perdere le proprie tracce.

L’uomo aveva poi denunciato la scomparsa della donna; che non era nuova ad analoghi comportamenti; il 16 settembre presso i Carabinieri di Alessandria; ma le ricerche avviate non avevano dato alcun risultato fino a stamattina quando la donna è stata ritrovata cadavere.

La Procura della Repubblica; informata dai Carabinieri di Oviglio; ha disposto la rimozione del cadavere e l’analisi autoptica presso l’Ospedale di Alessandria; ove la salma é stata trasportata.

Articolo precedenteSvolta in casa Inter
Articolo successivoPuliamo il mondo 2011
0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x