11 C
Alessandria
martedì, Ottobre 19, 2021

Assolto il tifoso dell’Alessandria denunciato dal portiere Lamanna

Era il 26 settembre 2010, giorno di Alessandria-Gubbio al Moccagatta: dopo il match un diverbio tra O.S. , sostenitore alessandrino, e la famiglia Lamanna, padre, madre e figlio,  degenera e si arriva al contatto: nulla di grave ma la vicenda finisce in Tribunale e per oltre tre anni si ricorre agli avvocati.

In quella circostanza Eugenio Lamanna, attualmente al Siena in Serie B, rimediò un’ecchimosi allo zigomo che sfociò in caso nazionale, finendo su numerosi giornali e programmi sportivi.

Nella giornata di ieri l’assoluzione nel processo di primo grado per il tifoso alessandrino, che dopo tre anni riesce a dimostrare la propria innocenza; inoltre il giudice ha deciso d’inviare gli atti al PM per un’ipotesi di falsa testimonianza del padre del calciatore Eugenio Lamanna, Cosma, la cui testimonianza non coinciderebbe con quella della moglie, Laureana.

172256_2879684_lamanna_pr_12118485_display

 

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x