13.5 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

A Casale un evento per ricordare la cittadina onoraria Rita Levi-Montalcini

Il Sindaco di Casale Monferrato Casale Monferrato Giorgio Dimezzi; ha inviato ieri mattina alla Fondazione Levi Montalcini; alle Comunità Ebraiche di Torino e Casale Monferrato e al Congresso Europeo Ebraico; una lettera di condoglianze per la morte della senatrice a vita e premio Nobel Rita Levi-Montalcini.

«La missiva è stata l’occasione per ricordare il legame con la nostra città – ha ricordato il sindaco Demezzi –; che già nel 1987 deliberò; all’unanimità dei Consiglieri comunali; la cittadinanza onoraria; e per proporre un evento commemorativo che possa dare il giusto onore a una personalità di così alto rilievo scientifico e umano».

Il 3 novembre 1987; infatti; il Consiglio comunale di Casale Monferrato conferì la cittadinanza onoraria alla neo Premio Nobel per la medicina; onoreficenza consegnata poi il 20 aprile del 1988 in Sala consiliare; a margine di una conferenza sulla genetica che Rita Levi-Montalcini tenne in città.

«Spero che la Fondazione Levi Montalcini e le Comunità Ebraiche coinvolte accolgano favorevolmente la nostra proposta – ha concluso Giorgio Demezzi – perché mi sembra doveroso che la nostra città ricordi non solo l’aspetto scientifico di Rita Levi-Montalcini; ma anche quello personale; che la vide suo malgrado protagonista durante le persecuzioni razziali. Un esempio importante soprattutto per le giovani generazioni».

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x