“Indovina chi viene a cena?” torna nelle case dei rifugiati accolti da APS Cambalache

0
1407

Questo sabato torna ad A “Indovina chi viene a cena?”, un’iniziativa ideata dalla Rete Italiana di Cultura Popolare a cui APS Cambalache ha aderito, l’occasione perfetta per conoscere persone da diversi paesi e assaggiare piatti di cucine ancora sconosciute. Dopo la prenotazione (che si può fare al numero 339 8012937 o via mail all’indirizzo franceska7@libero.it), il giorno dell’appuntamento si riceverà l’indirizzo a cui presentarsi, corrispondente a uno degli appartamenti in cui vivono i richiedenti asilo accolti dall’Associazione. Agli ospiti, “al fine di creare un piccolo circuito di economia solidale e contribuire alle spese sostenute”, sarà richiesto di versare un’offerta, preferibilmente non inferiore a 15€ a testa, direttamente alle famiglie, in busta chiusa all’inizio della cena. Il menu è a sorpresa.

Print Friendly, PDF & Email