Lions Alessandria Host con ‘risotto solidale’
offre 2.000 porzioni alle mense dei poveri

0
1800

“Risotto solidale” a favore delle mense dei poveri di Alessandria e Valenza è l’iniziativa promossa dal Lions Alessandria Host, presieduto da Eleonora Poggio, che ha coinvolto anche l’Inner  Wheel  Alessandria presidente Luisa Villa Zanchetta,  organizzata grazie alla generosità dell’azienda Riso Gallo (160 anni di storia, 110 milioni € di fatturato, sei generazioni in azienda) e del suo managing director Emanuele Preve, relatore della serata.

Oltre 2.000 porzioni di risotto Gallo, già pronto, saranno donate nei prossimi giorni alla mensa dei frati cappuccini (in foto Frate Luigi, intervenuto alla serata) e per gli indigenti che si rivolgono alla Cattedrale di Alessandria, alle parrocchie di S.Lorenzo e di S.Alessandro,  oltre che alla S.Vincenzo di Valenza che assiste 300 famiglie.

Questo evento – precisa Eleonora Poggioè realizzato nell’ambito della campagna “Alleviare la Fame”, una campagna mondiale lanciata dai Lions per i mesi di dicembre e gennaio, focalizzata sui problemi della fame e malnutrizione, che rappresenta una delle quattro sfide internazionali del nostro centenario.  Ovunque i Lions condividono l’idea comune che la “comunità è quello che noi creiamo.” Con  la campagna “Alleviare la Fame”, ci proponiamo di  combattere la fame all’interno della nostra comunità e di sensibilizzare la collettività riguardo a questo problema mondiale, con 1.000.000.000 di persone che non dispone della quantità di cibo necessaria al proprio nutrimento”.

La serata, non una semplice conviviale, ma un vero e proprio evento culinario, prevedeva la degustazione di tre tipi di risotto cucinati dallo chef stellato Andrea Ribaldone su ricette della guida ‘I RISOTTI’ della Gallo. A riscuotere la preferenza e aggiudicarsi l’edizione zero di “Un chicco bianco per alleviare la fame” è stato il risotto alla parmigiana con fondo di vitello, ricetta classica piemontese che ha messo d’accordo pubblico e giuria con 54 voti, seguito dal risotto con zucca e amaretti (20 voti) e risotto con gamberi e curry (4 voti), tutti cucinati con riso Gallo Carnaroli gran riserva.

 

Print Friendly, PDF & Email