15.1 C
Alessandria
giovedì, Ottobre 21, 2021

GuidaCriticaGolosa 2013

Spegne 21 candeline la GuidaCriticaGolosa (pag. 738; euro 21); edita da Comunica Edizioni e ideata dal giornalista Paolo Massobrio che; insieme con Marco Gatti; recensisce i migliori ristoranti provati in incognito o inaspettati e pagando il conto.

Un fenomeno editoriale che negli anni si è evoluto e dall’anno scorso riunisce le recensioni di ristoranti; produttori; negozi; cantine; hotel e ristoranti di Valle d’Aosta; Piemonte; Lombardia; Liguria e Costa Azzurra.

Novità dell’edizione 2013 è una sezione particolare dedicata al Piacentino; lembo occidentale d’Emilia; incuneato tra Lombardia e Liguria e per un breve tratto confinante anche con il Piemonte; la cui tradizione culinaria è il risultato di varie componenti.

Altra novità è la declinazione dei prezzi dei singoli piatti per ciascuna recensione dei ristoranti giacché è ormai assodato che il menu classico all’italiana (antipasto; primo; secondo e dolce) sia diventata una rara avis per molti consumatori.

La Guida ispirata dai valori del Club di Papillon (movimento di consumatori fondato da Massobrio nel 1991) valuta i migliori ristoranti con i faccini più o meno sorridenti e assegnando ai migliori il simbolo del faccino con la corona. In tutto nell’edizione della GuidaCriticaGolosa 2013 ne sono state assegnate 96.

Sono 1.124 i ristoranti giudicati; 1.628 negozi; 545 hotel e 1.341 cantine segnalate. In tutto 4.638 mete dove andare a colpo sicuro.

In totale per la regione Val d’Aosta i ristoranti recensiti sulla GuidaCriticaGolosa 2013 sono 44; per il Piemonte 380; per la Liguria 172; per la Lombardia 484; per il Piacentino 24 e per la Costa Azzurra 20.

“Il gusto si diffonde sempre più – dice Paolo Massobrio – e lo si può notare dal numero di nuove scoperte tra i ristoranti di questa guida; ben 127. Un settore quello della ristorazione; così come quelli della produzione agricola di qualità; dell’artigianato alimentare d’eccellenza e dell’ospitalità; che merita di essere sostenuto anche e soprattutto in un momento così difficile. Per questo abbiamo scelto di offrire più strumenti al mondo degli operatori di questi settori per farsi conoscere. Un esempio; oltre a sezioni dedicate sui nostri siti internet; sono le applicazioni che abbiamo creato per iPhone e iPad. Questa del portare il gusto alla portata di tutti è in fondo la nostra filosofia e la nostra missione senza dimenticare l’importanza del diffondere la cultura della ‘qualità irrinunciabile’ che quest’anno è stato anche il tema principale di Golosaria Milano.”

La GuidaCriticaGolosa ha debuttato sulla scena di Golosaria Milano (Palazzo del Ghiaccio – Frigoriferi Milanesi – dal 17 al 19 novembre) lunedì 19 novembre nell’area Agorà e sarà poi celebrata anche a Golosaria a Torino (Castello di Rivoli – 3 dicembre) con gli Stati Generali della ristorazione piemontese. Infine entrerà in libreria; distribuita da Rizzoli.

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x