10 C
Alessandria
lunedì, Gennaio 24, 2022

Terremoto ad alessandria?

Per fortuna l 11 maggio il terremoto previsto a Roma non c stato. Qualcuno seguendo una previsione alquanto stramba ne era certo; stando alle telefonate ricevute dai centralini della capitale. Invece si verificato un sisma in Spagna; ma bisogna ricordare che i terremoti significativi sono in media una decina al giorno. Quindi dire che entro stasera la terra tremer da qualche parte non aiuta molto nella carriera di indovino. Adesso c unaltra catastrofe annunciata; quel del vulcano sottomarino Marsili al largo della Calabria. La data dellevento il 21 maggio. Al di l delle previsioni infondate; lItalia in gran parte un paese a rischio sismico. Le aree pi pericolose sono soprattutto al Sud e al Centro; dove si verificano spesso a distanza di pochi anni terremoti distruttivi. Al Nord larea maggiormente a rischio il Friuli; ma in generale dove ci sono montagne c sempre unattivit sismica. Alessandria potrebbe essere colpita da un violento terremoto? Stando dalla carta del rischio sismico in Piemonte (file sotto) la nostra provincia sembra essere abbastanza sicura. Solo larea meridionale; quella appenninica (Tortona-Novi-Ovada); presenta qualche rischio. Comunque qualcuno diceva chea uccidere non sono i terremoti; ma le opere delluomo. Per una maggior sicurezza i criteri antisimici per le costruzioni dovrebbero essere adottati anche l dove non sono obbligatori. Nella nostra provincia esiste invece un problema territoriale; forse meno clamoroso; ma di non poco conto. Sarebbero di almeno 7 milioni di euro i danni per le piogge di marzo alle rete stradale pi importantedella nostra provincia. E il risultato della convergenza di diversi elementi sfavorevoli. Uno riguarda la concentrazione delle piogge che si alternano a lunghi periodi di siccit. Gli altri fattori sono invece le infrastrutture; soprattutto strade e raccordi; gasdotti e metanodotti. Ogni scavo crea nel terreno disequilibrio. Sono proprio i vecchi scavi a causare avvallamenti e frane stradali. Un altro aspetto la scarsa manutenzione. Quando si progetta e si costruisce qualcosa non bisogna pensare solo ai costi della realizzazione; ma anche a quelli della manutenzione. Senza di essa le strutture invecchiano rapidamente. In certi pilastri pluridecennali delle autostrade il cemento si sgretola scoprendo il ferro; ma il ferro scoperto e arrugginito diventa pi sottile e regge meno. I pericoli maggiori forse non vengono da sottoterra; stanno in superficie. Magari li vediamo tutti i giorni. Mappa Piemonte sismica ai sensi DGR 11-13058

0 0 voti
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
- Advertisement -

Popolari

Social

4,523FansMi piace
3,520FollowerSegui
2,512FollowerSegui
Zapping sfoglia PDF online
Zapping Casa sfoglia PDF online
Zapping da Leggere sfoglia PDF online

Ultimi articoli

0
Vorremmo sapere cosa ne pensi, scrivi un commento.x
()
x